Fonti Rinnovabili
Inquinamento

Cina : le emissioni di CO2 sono salite ben oltre le previsioni

Di LuigiV - 6 Ottobre 2011

inquinamento-cineseL’economia della Cina stà aumentando così velocemente, tanto da far si che le emissioni di Gas Serra da parte di questo paese superino di tanto le previsioni fatte in passato. Gli investimenti nelle energie rinnovabili da parte del paese Asiatico sono aumentati sensibilmente negli ultimi anni, nonostante questo le emissioni sono salite a livelli record. Il governo Cinese sta facendo di tutto per mantenere gli impegni presi a Cancun di ridurre del 40-45% entro il 2020 le emissioni di gas serra. Il settore che più incide in questo notevole aumento delle emissioni è quello dell’edilizia.
Le emissioni dal 1992 al 2007 sono aumentate di 4 miliardi di tonnellate in Cina, ed il 70% di questo aumento si è verificato tra il 2002 e il 2007, periodo in cui l’economia Cinese ha iniziato ad accelerare notevolmente. Ritornando al settore più inquinante, quello edilizio, in Cina ogni anno vengono edificati 2 miliardi di mq e proprio la produzione di cemento, ferro ed acciaio contribuisce notevolmente all’aumento delle emissioni. Quindi il governo Cinese stà considerando di aumentare ancor di più gli investimenti nelle fonti rinnovabili, per non ritrovarsi nei prossimi anni a non riuscire più a rispettare gli impegni presi a Cancun, insomma così non si può più andare avanti.
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)