I benefici di alzarsi presto la mattina sono innumerevoli, parola non solo di esperti ma anche di vip! A quanto pare a giovarne sono in primis l’umore, poi la linea, il sonno e la salute mentale, tanto per citarne alcuni. Motivo per cui molte celebrities internazionali preferiscono svegliarsi presto, d’altronde il mattino ha l’oro in bocca. Ecco allora la top ten dei benefici per chi si sveglia presto.

1. La linea ne risente positivamente

forma-fisica

Diverse sono state le ricerche che nel corso del tempo hanno testato gli effetti del risveglio alle prime ore del mattino sull’organismo. In particolare uno studio della società 23andMe condotto su 90.000 persone ha dimostrato che chi si sveglia prima ha in media un indice di massa corporea più basso. A simili risultati sono giunti i ricercatori della Brown University che analizzando i dati di 700 persone, hanno rilevato un maggiore dimagrimento in chi si alzava presto. Difatti al mattino presto il metabolismo funziona meglio bruciando più calorie.

2. L’umore migliora

Svegliarsi presto migliora l’umore sul lungo termine. Lo hanno sottolineato diversi studi fra cui quello pubblicato qualche anno fa su Emotionha. Secondo i ricercatori la causa sarebbe da attribuire alla precoce esposizione alla luce solare, che avrebbe effetto positivo a livello psicofisico.

3. Si dorme meglio

Le persone mattiniere tendono a soffrire meno di insonnia, disturbo che invece colpisce parecchio i nottambuli. A dirlo sempre una ricerca condotta dalla 23andMe. D’altronde svegliandosi prima, al momento di coricarsi si è anche più stanchi.

4. Si ha più tempo a disposizione

svegliarsi-al-mattino

Spesso ci lamentiamo del poco tempo a disposizione perché tra un impegno e l’altro, la giornata vola. Ma svegliandoci al mattino presto, possiamo conquistarci qualche ora di veglia in più, organizzando meglio il tempo che segue.

5. Aiuta a godersi la lentezza

Al mattino presto gran parte del mondo circostante tace e questo silenzio permette di godersi in piena tranquillità il risveglio, senza la tipica fretta dei tempi moderni. Un ottimo modo per riscoprire la pace dei sensi e la bellezza della lentezza.

7. Permette di avere tempo per una sana colazione

E’ chiaro che svegliandoci presto, guadagniamo tempo prezioso e possiamo concederci il lusso di una colazione tranquilla e soprattutto sana. Cosa che inevitabilmente diventa difficile quando facciamo tutto di fretta, mettendo la sveglia poco prima di uscire di casa.

8. Favorisce il movimento fisico

movimento-fisico

Quale miglior momento della mattina presto per dedicarsi a un po’ di sano movimento fisico. In queste ore all’insegna della tranquillità, fare una passeggiata o una corsa è l’ideale perché l’atmosfera è rilassata ed è l’unico momento della giornata in cui probabilmente ci si può concedere un po’ di relax. Inoltre il metabolismo è più attivoe si consumano quindi più calorie.

9. Si ha più energia

Le persone che si svegliano al mattino presto sono tendenzialmente più energiche perché in questo momento della giornata l’organismo è più carico e attivo, a tutto vantaggio dello stato psicofisico della giornata che segue.

10. Permette di arrivare puntuali

Svegliarsi al mattino presto permette di organizzare meglio la giornata e soprattutto di arrivare puntuali al lavoro, perché si ha tutto il tempo per prepararsi con calma. Se siete tendenzialmente ritardatari, questa abitudine potrebbe aiutarvi a migliorare la puntualità.

svegliarsi

Come abbiamo visto, i benefici del risveglio al mattino presto sono innumerevoli ma non sempre è facile prendere questa sana abitudine e per questo di seguito vi forniamo alcuni pratici consigli per diventare mattinieri.

Innanzitutto è bene procedere gradualmente cominciando a svegliarsi un’ora prima del solito o anche solo una mezz’ora, aumentando di settimana in settimana. Per riuscirci è importante andare a dormire un po’ prima perché è chiaro che dormendo di più, riuscirete ad affrontare con più nonchalance il risveglio.

Ci sono poi una serie di trucchi che permettono di agevolare il risveglio, per esempio posizionare la sveglia lontana dal letto in modo da non poterla spegnere allungando il braccio. Oppure fare la doccia al mattino perché l’acqua dona energia. Potete anche motivarvi imponendovi qualche obiettivo, per esempio fare un po’ di ginnastica per tornare in forma o preparare una colazione sana.

A proposito di acqua, è bene berla appena svegli mescolata con succo di limone perché questa miscela aiuta il corpo a risvegliarsi eliminando le tossine e donandogli energia.

Sempre per riuscire a svegliarsi  è meglio allontanarsi dalla camera da letto dopo aver spento la sveglia, raggiungendo subito il bagno per lavarsi i denti e il viso, oppure andando in cucina a preparare qualcosa. In questo modo si vince la tentazione di tornare a letto.

E’ buona abitudine, soprattutto agli inizi, farsi dei piccoli premi per auto-gratificarsi. Devono essere cose che diano piacere, da una buona tazza di tè e biscotti alla lettura di un bel libro, a seconda dei gusti. Ricordatevi infine di non bere sostanze eccitanti prima di coricarvi la sera, incluso il caffè, e di evitare cene troppo pesanti che affaticano l’organismo e il risveglio.

Laura De Rosa

mirabilinto.com