Le pantofole fai da te sono un ottimo modo di riciclare stoffa, lana e tessuti vari, sono anche un ottimo spunto per un regalo originale, possono essere utili per gli ospiti o in viaggio e per risparmiare creando qualcosa di assolutamente unico; tenete però presente che il tessuto o la soletta devono essere antiscivolo soprattutto se realizzate pantofole per bambini o anziani. Per i bambini c’è anche da dire un’altra cosa, nel momento della crescita sarebbe opportuno utilizzare una pantofola rigida che tenga ben fermo il piedino per evitare storte o posture errate e magari con un plantare che eviti il formarsi di piedi piatti, è sempre comunque opportuno parlare col pediatra prima di far indossare una scarpina o una pantofolina che potrebbe risultare non adeguata, lui saprà sempre consigliarvi al meglio. Comunque anche i bambini possono indossare pantofole fatte in casa magari dalla nonna o alla sera prima della nanna purchè non le indossino per molte ore al giorno.

Le pantofole fai da te si possono realizzare con svariati materiali, per l’inverno è ottima la lana cotta, se non sapete come realizzarla in casa leggete: Lana Cotta: Ecco Come Farla in Casa, è un materiale perfetto per pantofole calde e morbide e soprattutto riciclose!

I materiali che occorrono sono semplici: carta o cartone per i modelli, matita, forbici, ago da lana, filo spesso o filo di lana, bottoni e fiocchetti per decorare, spilli, tessuti vari ed eventualmente del tessuto antiscivolo o un paio di solette.

Sa siete brave nel lavorare a maglia o ad uncinetto potete realizzare delle pantofole deliziose, pare sia semplice ma io non so lavorare ne a maglia ne ad uncinetto quindi posso solo darvi le idee per questo tipo di calzature.

Pantofole fai da te 23

Questo modello ricorda molto le scarpette da danza, sono perfette per chi sogna di diventare una ballerina!

Pantofole fai da te

Molto semplici e comode sono perfette anche inserendoci un plantare.

Pantofole fai da te 14

Invece per le pantofole in lana cotta posso spiegarvi la realizzazione di alcuni modelli, ecco il primo!

Queste pantofole sono davvero carine e per tutta la famiglia.
Pantofole fai da te 9

Prendete la misura del vostro piede e disegnatene una sagoma un po’ più grande, potete anche usare come modello una scarpa. Sul cartamodello disegnate una T che servirà come apertura della pantofola, il tetto della T deve arrivare dove volete che arrivi la scollatura della calzatura.

Pantofole fai da te 7

Ritagliate ora la vostra stoffa e fate combaciare le due metà piegandole e cucite la punta e il bordo lasciando aperto il tallone. Poi cucite il retro lasciando un pezzo di stoffa largo quanto il tallone e praticate due tagli in modo che la pantofola risulti piatta sotto.

Pantofole fai da te 18

Ora l’aspetto dovrebbe essere più o meno questo in figura sotto, risvoltate la pantofola in modo che le cuciture risultino all’interno; risvoltate i bordi e fissateli con dei punti invisibili e fate lo stesso col tallone che avevate lasciato aperto nel passaggio precedente.

Pantofole fai da te

Ora non vi resta che decorarla!

Un altro modo per realizzare delle pantofole fai da te molto semplice è quello mostrato di seguito, basta realizzare un cartamodello con le misure del piede e due strisce di stoffa che siano della stessa lunghezza della perimetro della sagoma del piede più la misura della larghezza, cioè se il vostro piede è lungo 12 cm e largo 5 la striscia dovrà essere lunga 12+12+5+5+5 cioè 39 cm più o meno (usate il cartamodello per provare). Ricordate di sagomare le estremità della striscia esattamente come la punta della suola.

Pantofole fai da te 4

Ora non vi resta che seguire le istruzioni della foto che sono molto intuitive e semplici!

Pantofole fai da te

Anche questo modello è molto carino…

Pantofole fai da te 3

Qui trovate un tutorial, ok è in russo ma le immagini sono piuttosto chiare ed esplicative, provate con un cartamodello prima di ritagliare la stoffa per assicurarvi le misure corrette e tenete sempre un cm in più per le cuciture.

Pantofole fai da te 20

Pantofole fai da te 15

Questo altro modello assomiglia molto alle espadrillas che si usano in estate…

Pantofole fai da te 27

Dovrete ricavare il cartamodello in base alla misura del vostro piede, qui sotto vedete come devono essere le varie parti, ancora più semplice se per caso avete un paio di espadrillas rovinate, potete disfarle e usarle come base per il cartamodello.

Pantofole fai da te 11

Iniziate col fissare e poi cucire la parte superiore.

Pantofole fai da te 6

Un bel punto a zig zag con un filo che contrasta col colore della stoffa servirà anche come decoro.

Pantofole fai da te 19

Ora potete aggiungere la suola con un punto festone.punto-festone-01

Pantofole fai da te 26

Queste pantofole sono perfette sia da donna che da uomo, ricordate sempre di preparare la suola con un tessuto antiscivolo, sono molto sottili e basta cucirli sotto la suola della vostra stoffa.

Pantofole fai da te 5

E se d’inverno siamo molto freddolosi? Possiamo preparare degli stivali ricavandoli da un vecchio maglione!

Ritagliate le maniche all’altezza della spalla, sono perfetti i maglioni che hanno le maniche raglan, ma per i piedini più piccini van bene anche i maglioni con maniche normali. Quando ritagliate un maglione, a meno che non sia di lana cotta, dovrete fare attenzione che non si disfino le maglie,  magari aiutandovi con un ago da lana e della lana per raccogliere i punti.

Pantofole fai da te 8

Dal resto del maglione potete ricavare la suola aiutandovi con un cartamodello, in questo caso l’ideale sarebbe trasformare il maglione in lana cotta in modo da non perdere i punti, oppure prima di tagliarlo potete, con la macchina da cucire, fare un orlo con un punto a zig zag abbastanza stretto, intorno alla sagoma che ritaglierete.

Il maglione è sottile quindi andranno create 4 suole, due per ogni stivale, quando le cucite una sopra l’altra potete inserire all’interno altra stoffa per rendere la suola più spessa.

Pantofole fai da te 13

Ora non vi resta che cucire le suole alle maniche, ricordando che la parte da cucire è quella delle spalle, mentre il polsino coprirà il polpaccio!

Di seguito un tutorial leggermente più complesso e purtroppo non ho un cartamodello più preciso, ma con un po’ di impegno si può crearlo abbastanza facilmente…

Pantofole fai da te 21

Queste pantofole sono fatte di lana cotta e si trovano in vendita… ma credo che trafficando un po’ con i cartamodelli sia possibile realizzarle anche da soli!

Si tratta di un modello ricavato da un unico pezzo di lana cotta e cucito insieme da un nastro.

pantofole_lasso_5

Questo è il pezzo da cui partire e ricavare un modello.

Lasso_02

Per chi invece delle pantofole preferisce le ciabatte, e queste sono utili anche per gli ospiti, ecco un tutorial semplice per ricavarne un bel paio in pochi passaggi.

Pantofole fai da te 25

Ora che sapete come fare un paio di pantofole fai da te, potete sbizzarrirvi e crearne di tanti modelli e colori per rallegrare le giornate in casa e tenere i piedi al caldo! Ricordate che sono anche ottimi regali per amici e parenti!

Valeria Bonora