Animalismo
Notizie dalla Lav

Green Hill: dissequestro dei beagle?

Di Valeria Bonora - 2 Agosto 2012

Dalla LAV ci giunge notizia che il Tribunale del Riesame di Brescia si è riservato di decidere sulla istanza di dissequestro dei cani dell’allevamento di Green Hill, presentato dalla società proprietaria.
I custodi giudiziari, stanno operando affinché le operazioni di affido dei beagle possano riprendere il più presto possibile.
Verificate le disponibilità degli operatori, ognuno fondamentale per il corretto svolgimento delle attività, LAV e Legambiente annunciano la ripresa da venerdì 3 agosto, fino al ricevimento della notizia della decisione del Tribunale del Riesame.
In giornata i custodi giudiziari comunicheranno le modalità di svolgimento delle operazioni di affidamento.
Speriamo solo che il tribunale non decida per il dissequestro, altrimenti i beagle che hanno appena assaporato il dormire sui divani dovranno tornare a green hill.

Nella foto Maya felicemente affidata! (Foto LAV)
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)