Il sedano rapa, anche conosciuto come il sedano di Verona, è un ortaggio poco usato e poco conosciuto, quindi prima di procedere con le ricette col sedano rapa vorrei spiegarvi alcune cose su di esso.

Il sedano rapa cresce soprattutto nelle zone con un clima temperato, patisce le gelate ed appartiene alla famiglia delle ombrellifere; il suo nome in botanica è Apium graveolens var. rapaceum, la si trova e la si usa soprattutto nel nord Italia, mentre al sud praticamente non si conosce. Di questo ortaggio si utilizza la radice, un tubero bianco globuloso e nodoso, viene raccolto verso la fine di Agosto fino alla fine di Dicembre, il peso ideale del sedano rapa è 600-700 gr.

Le sue caratteristiche nutrizionali sono ideali per le diete ipocaloriche infatti apporta pochissime calorie:

• Kcal: 23/100 g di prodotto
• Acqua: 88%
• Carboidrati, proteine, grassi, fibre: 12%
• Vitamine antiossidanti
• Sali minerali: ferro, potassio, manganese

Il sedano rapa è utile contro i reumatismi, le affezioni polmonari, i calcoli renali, l’insufficienza epatica ed in caso di demineralizzazione.

Ricette col Sedano Rapa: La vellutata

Ricette col Sedano Rapa

Ingredienti:

✐ 850 gr di sedano rapa
✐ un porro
✐ 350 gr di patate
✐ olio evo
✐ 1/2 litro di brodo vegetale
✐ sale e pepe q.b.

Sbucciate accuratamente il sedano rapa e le patate, pulite il porro e lavate tutto accuratamente.

Tagliate tutto a cubetti (il porro a rondelle), fate appassire il porro con due cucchiaio di olio evo, aggiungete il sedano rapa, le patate ed il brodo, portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 20 minuti. N.B. il brodo deve coprire le verdure, se non fosse così aumentate la dose di brodo.

Nel frattempo fate saltare dei crostini di pane in una padella con olio e rosmarino, se preferite potete metterli al forno. Quando la verdura è ben cotta passatela nel mixer fino a ridurla ad una vellutata liscia e senza pezzettini.

Servite in ciotole con una spruzzata di sale e pepe e crostini a piacere.

Ricette col Sedano Rapa: Le cotolette

Questa ricetta arriva direttamente dal blog del cucchiaio d’argento.

Ricette col Sedano Rapa

Ingredienti:

✐ 1 grosso sedano rapa
✐ 1 uovo (può essere sostituito con un pò di acqua e farina di ceci)
✐ 4 cucchiai circa di farina
✐ 8 cucchiai circa di pangrattato
✐ 3-4 tenere foglioline di salvia
✐ 2 cucchiai di formaggio grattugiato (può essere omesso o sostituito con trito di mandorle)
✐ olio
✐ sale

Con un coltellino pelate il sedano rapa, tagliatelo a fettine spesse circa mezzo centimetro, poi sbollentatele in acqua salata per circa due minuti, sgocciolatele e asciugatele su un telo da cucina. Passate le fettine di sedano nella farina, poi nell’uovo sbattuto, infine nel pangrattato mescolato con il formaggio grattugiato e la salvia tritata finemente. In un tegame scaldate abbondante olio, friggetevi le fettine facendole dorare da entrambe le parti. Sgocciolatele e asciugatele su carta assorbente da cucina. Salatele, trasferitele sul piatto da portata e servite a tavola.

Ricette col Sedano Rapa: L’antipasto multi-strato

384_Coppapasta quadrato in acciaio inox 5145_unstretched

Una ricetta per stupire, facile e di grande effetto.

Ingredienti:
✐  sedano rapa
✐  topinambur
✐  arancia biologica
✐  senape in polvere
✐  olio evo
✐  sale rosa dell’Himalaya
✐  pepe rosso o rosa

Pulite sia il sedano che il topinambur, e affettateli sottili, magari con l’aiuto di una mandolina. Grattuggiate l’arancia dopo averla lavata con acqua e bicarbonato, tagliatela poi a metà pelate a vivo una metà e ricavatene delle fettine sottili possibilmente quanto quelle del sedano, l’altra metà spremetela per ricavarne del succo.

A questo punto si procede con l’impiattamento, posizionate un coppapasta, (uno strumento rotondo in acciaio inox che se non avete potete sostituire con una bottiglietta di plastica da mezzo litro tagliandone via fondo e collo)  su un piatto da portata e mettete al suo interno le fettine di sedano, topinambur, dopo due o tre strati di sedano spolverate con scorza d’arancia e un pizzico di sale (poco), continuate fino a raggiungere un’altezza di un paio di centimetri, terminate la torre con una o due fettine di arancia. Togliete il coppapasta con attenzione e condite con una vinegrette preparata col succo d’arancia, la senape olio, assaggiate mentre inserite gli ingredienti, la senape può risultare troppo coprente.

Decorate con pepe rosso e una fogliolina di menta.

Ricette col Sedano Rapa: L’insalata

Ricette col Sedano Rapa

Un contorno veloce e leggero nonché molto saporito!

Ingredienti:

✐  150 grammi di sedano rapa
✐  5 o 6 noci
✐  2 cucchiai di salsa di soia o uno di aceto balsamico
✐  100 grammi di parmigiano reggiano in un pezzo intero (è possibile usare anche il formaggio veg)
✐ 1 cucchiaio di olio evo
✐ 1 pizzico di sale rosa

Pulite bene il sedano rapa e tagliatelo a julienne, potete anche usare una mandolina apposita, allo stesso modo riducete il formaggio, potete anche usare una grattugia di quelle coi buchi grandi, mettete tutto in una boule da insalata (o in un’insalatiera), pulite le noci e tritatele grossolanamente ed unitele alla julienne di sedano e formaggio.

In una tazzina montate l’olio col sale e la salsa di soia, versate l’intingolo sull’insalata e mescolate bene, decorate con ciuffetti di sedano!

Ricette col Sedano Rapa: Le chips

Ricette col Sedano Rapa

Ingredienti:

✐  un sedano rapa
✐  curry o paprica
✐  sale
✐  olio di semi

Pulite e sbucciate il sedano, affettatelo con una mandolina il più possibile sottile. lasciate asciugare le fettine di sedano su un canovaccio pulito o su carta da cucina.
Spolverate le fettine asciutte di curry o paprica e immergetele velocemente in olio bollente con l’aiuto di una graticola, fate molta attenzione perché cuociono subito. Mettetele a scolare su carta da fritto o carta cucina senza schiacciarle, salate e servite.
Se volete una versione molto piccante unite all’olio di frittura un cucchiaino di peperoncino in polvere e friggete in questo olio saporito.