Notizie
Primo piano

Spot contro lo schiaffo "educativo" sui bambini

Di Elena Bernabè - 21 Giugno 2013

Arriva dalla Francia uno spot che merita di essere visto e condiviso il più possibile.

Nel filmato si vede una mamma al telefono ed il suo bambino che gioca. Questo suo gioco però disturba la mamma che perde la pazienza e lo schiaffeggia.

La campagna di sensibilizzazione è stata promossa dalla Fondation Pour L’Enfance che oltre al video fa emergere anche due scritte: “Un piccolo schiaffo per voi”. “Un grande schiaffo per lui”.

Un filmato che fa riflettere sulla scorrettezza della “violenza educativa”: non esiste lo schiaffo giusto o la sculacciata che insegna. La violenza non insegna nulla se non ad essere aggressivi e a rispondere con la violenza.

Gli educatori ed i genitori devono riuscire ad elaborare i propri istinti aggressivi e a non riversali sui bambini: altrimenti quest’ultimi non possono che imparare che la violenza è una cosa positiva. L’esempio che diamo ai bambini è insegnamento di vita!

Eccovi lo spot:

 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)