Archivio : febbraio, 2015

Cara maestra, grazie perchè…

cara-maestra

Cara maestra,

grazie perchè i miei bambini trascorrono gran parte del tempo a casa a imitare e rivivere gioiosamente ciò che accade a scuola. Il mondo scolastico li affascina e li travolge e ciò permette a me di rivivere un pò della magia respirata a scuola!

Grazie perchè sono contemporaneamente liberi e guidati, accoppiata difficile da mettere insieme ma possibile se alla base dell’educazione vi è il rispetto per il mondo infantile, l’autoeducazione e l’amore per la vita!

La Towel Art arriva in Italia in due Bed and Breakfast

Avete mai sentito parlare della Towel Art? Nooo?? Eppure se avete fatto un viaggio e vi è capitato di alloggiare in qualche hotel di lusso vi sarà capitato di imbattervici.

E’ un’arte molto particolare, si tratta di piegare gli asciugamani in un determinato modo in modo da dare vita a forme strepitose di animali, ma non occorre partire per una crociera per poterli apprezzare, questa arte ha difatti raggiunto anche due B&B di Palermo: il Libertà Bed and Breakfast e Lo Stupor Mundi B&B entrambi siti nel capoluogo Siciliano.

Come risparmiare energia elettrica in casa: elettrodomestici, bagno e giardino

come-risparmiare-energia-elettrica

In questo periodo di crisi economica, se riuscissimo a risparmiare energia elettrica mediante il rispetto di alcuni semplici accorgimenti e l’acquisto mirato di elettrodomestici, otterremmo sensibili benefici per le nostre tasche, riducendo al contempo l’impatto sul nostro ambiente già tanto bistrattato.

Ogni famiglia nel suo piccolo può fare molto, perché il 20% del consumo di energia avviene proprio a livello domestico.

Come creare un orto: 12 passi da seguire!

come-creare-un-orto

Avete un pezzo di terra e volete dilettarvi con l’orticoltura, per portare sulle vostre tavole frutta e ortaggi sani, freschi e a basso costo? Eccovi alcune linee guida per la preparazione del terreno da orto, che vi darà ampie soddisfazioni, facendovi avvertire la bellezza del ciclo naturale e trasformandovi in veri produttori, che amano quello che fanno e sanno quello che mangiano. Perché l’alimentazione è vita, e una dieta ricca di prodotti ortofrutticoli freschi e genuini contribuisce a vivere in modo sano e più a lungo.

L’orto avrà bisogno non solo del vostro lavoro, ma anche del rispetto di alcuni prerequisiti.

Re-Use for Good, il negozio nel quale non si paga!

re-use-for-good

Re-Use for Good, il primo negozio in cui si fa il “ri-uso” a scopo di bene

Promuove la cultura del riuso. E’ questo l’obiettivo del Re-Use for Good di Bologna, un mercatino dell’usato con un duplice intento: il riutilizzo ed il recupero consapevole,  e la beneficenza.

Si tratta infatti di una sorta di “negozio” aperto a tutti, italiani e stranieri, in cui è possibile “acquistare” gratuitamente.

Lo yoga: un viaggio affascinante all’interno di se stessi

yogaMi capita spesso di presentarmi, dire di essere un’insegnante di yoga e vedere delle “facce a punto interrogativo”.

Una volta un ragazzo mi ha detto di essere molto scettico e diffidente nei confronti dello yoga e mi ha lanciato una sfida: “Prova a convincermi a fare almeno una lezione di prova!”.

A me subito è venuta in mente una frase di Fulvio Ervas “Per certi viaggi non si parte mai quando si parte. Si parte prima”.

Sì perché per me lo yoga è un viaggio affascinante all’interno di se stessi e questo viaggio io l’ho intrapreso molto tempo fa.

Guardaroba VEG: la moda non violenta! Ecco dove trovarla

Oggi parliamo di fashion, di moda e di stile, ma in modo del tutto originale: parliamo della moda che non utilizza tessuti e materiali di origine animale (no a seta, a lana e a pelle!).

Le persone che decidono di non indossare questo tipo di abbigliamento in Italia e nel mondo sono sempre di più.

Oggi abbiamo il piacere di parlare con una Stefania, una Vegan Fashion Blogger, una figura nata come dichiara lei “per aiutare tutte quelle persone che hanno dubbi in materia, ma anche per far conoscere a tutti, vegan e non, che vestire eticamente si può e si può farlo senza rinunciare a nulla”.

Cambio operatore telefonico: Penali si o no?

Cambio operatore telefonicoNon so quanti di voi lo facciano, ma io l’ho sempre fatto, sono sempre andata alla ricerca dell’offerta migliore, soprattutto quando si parla di operatori telefonici; quando si avvicinano le feste o le vacanze estive è sempre facile trovare operatori che facciano offerte migliori o che offrano qualcosa in più rispetto a quella che uno possiede, e quindi che si fa? si recede un contratto e si passa ad un altro operatore… non sarà più possibile farlo a meno di pagare una salata penale.

Bounty al cocco fatti in casa: ecco la ricetta!

bounty

La ricetta dei Bounty, barrette al cocco ricoperte da cioccolato

Il Bounty è uno snack molto buono e delizioso che piace un po’ a tutti, ai grandi ma sopratutto ai più piccoli.

Si tratta di una barretta ripiena al cocco e coperta da cioccolato al latte o da cioccolato fondente.

Ma è possibile preparare il Bounty in casa propria con ingredienti naturali? Assolutamente si. Tra l’altro si tratta di una ricetta davvero molto veloce e semplice, siamo certi che non riuscirete più a farne a mano.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti:

– 200 grammi di farina di cocco

5 spezie da conoscere e utilizzare sempre!

spezie

Forse non tutti lo sanno, ma la maggior parte delle spezie che utilizziamo sono in realtà di provenienza molto lontana, anche se sono nelle nostre cucine da così tanto tempo che non lo sappiamo nemmeno. Durante i secoli (o addirittura i millenni) sono state importate nei nostri paesi e sono diventate di uso comune.

Quasi tutte le spezie provengono infatti dall’India, e hanno un ruolo fondamentale oltre che per il sapore sopraffino, anche per le proprietà, soprattutto depurative, su cui è possibile fare affidamento. Ovviamente per poter sfruttare in pieno le capacità delle spezie indiane è necessario che queste siano trattate in modo naturale.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655