Chi di voi non ha mai mangiato almeno una volta nella vita le patatine fritte di McDonald’s?

Ebbene eccovi un esperimento dal risultato incredibile: le patatine della famosa catena di ristoranti sembrano non decomporsi mai! Chi ha effettuato l’esperimento è Morgan Spurlock, ideatore del documentario “Super Size Me”, un documentario denuncia su quanto fa male il cibo di McDonald’s.

Come fanno le patatine fritte a rimanere intatte per mesi? Merito di qualche additivo miracoloso?

Sta di fatto che questo esperimento fa comprendere l’innaturalità del cibo proveniente da McDonald’s e di conseguenza avverte il consumatore sul possibile pericolo che va incontro nutrendosi con il famoso cibo spazzatura.

Eccovi il video:

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente