Un turchese incastonato nell’oro bianco della spiaggia della Pelosa in Sardegna: ecco Stintino, un piccolo paradiso terrestre che ogni estate diventa meta di migliaia di turisti.

Situato nel nord della Sardegna, in provincia di Sassari, Stintino è un paesino di 1400 abitanti che offre un paesaggio mozzafiato. All’interno del paese si può girare benissimo a piedi o in bicicletta, cogliendo la possibilità di fare anche una vacanza green ed ecologica.

Stintino non è proprio un paese Sardo D.O.C. perchè fu fondato da agricoltori e pescatori di Camogli, dopo che furono mandati via dall’isola de L’Asinara, in occasione della costruzione della colonia penale.  Fu edificata tra due insenature dove si possono trovare i porticcioli: uno più grande,”Lu Mannu” dove possono trovare   l’attracco  i pescherecci  e le barche da diporto,e quello piccolo, “Lu Minori”, dove si possono trovare le barchette dei pescatori.

Spiaggia della Pelosa e Stintino: luoghi incantati!

La spiaggia della Pelosa, caratterizzata dalla torre spagnola edificata a difesa delle coste intorno al 1570, è una delle spiagge più belle d’Europa: il colore del mare cambia ad ogni ora del giorno, la limpidezza delle acque è fenomenale e la sabbia bianchissima della spiaggia la rende unica al mondo. Il fondale basso la rende una spiaggia adatta a famiglie con bambini. Tutte queste caratteristiche l’hanno resa una delle spiagge più belle della Sardegna, se non d’Europa. Ma la perfezione non sarebbe tale se non avesse anche qualche difetto: innanzitutto il forte vento, caratteristico delle “zone corridoio” come quella tra la Sardegna e la Corsica e poi il grande affollamento di gente che si può trovare in spiaggia nei mesi estivi, tra luglio e l’inizio di settembre. Ma si sa, se non fosse così bella non sarebbe nemmeno così visitata e amata.

Se venite in Sardegna dovete assolutamente andare a visitarla, perchè merita veramente. Parola di sarda 🙂

Questo il sito ufficiale del comune di Stintino per avere informazioni turistiche e conoscere curiosità e appuntamenti: www.comune.stintino.ss.it