Home Tags Spreco alimentare

Tag: spreco alimentare

“Il buono che avanza”: la rete di ristoranti anti-spreco

0

Da nord a sud, in un anno ogni cittadino italiano getta nei rifiuti ben 76 Kg di prodotti alimentari. Nonostante il trend di costante diminuzione degli sprechi legato anche alla crisi economica, queste cifre dimostrano quanto sia ancora lunga l’opera di sensibilizzazione della popolazione su questo fenomeno, che comporta l’aumento dei rifiuti, maggiore dispendio di energia e più inquinamento, mentre aumenta la quota dei cittadini che faticano a fare la spesa e ad alimentarsi adeguatamente.

Leggi anche —> 1/3 del cibo viene buttato via: 11 regole contro lo spreco alimentare

Doggy Bag: il sacchetto per gli avanzi del cibo da portarsi a casa!

0

doggy-bag-500x269

Non è sconveniente, né umiliante o vergognosa. Di cosa sto parlando? Della tendenza di chiedere al ristorante una doggy bag, ossia una busta dove inserire gli avanzi di un pranzo o di una cena fuori.

L’usanza di portarsi a casa i resti dei pasti, tanto diffusa in passato e tornata oggi di moda, è stata recentemente benedetta perfino dalla Corte di Cassazione, che con sentenza dello scorso luglio ha riconosciuto la doggy bag come un “inviolabile diritto”, annullando la condanna per ingiuria di un cliente di un albergo trentino, che aveva criticato i proprietari per il rifiuto di tale servizio.

1/3 del cibo viene buttato via: 11 regole contro lo spreco alimentare!

0

 «Ogni anno il cibo che viene prodotto, ma non consumato, sperpera un volume di acqua pari al flusso annuo di un fiume come il Volga, utilizza 1,4 miliardi di ettari di terreno – quasi il 30% della superficie agricola mondiale – ed è responsabile della produzione di 3,3 miliardi di tonnellate di gas serra».

Nonostante la crisi economica globale, lo spreco alimentare a livello mondiale rappresenta ancora oggi un fenomeno imbarazzante, come emerge da queste impietose conclusioni dell’indagine Coldiretti/Ixè.

Protocollo di Milano: ogni cittadino può contribuire a migliorare il mondo. Ecco come

0

Il Protocollo di Milano è un’iniziativa ideata dalla Fondazione BCFN (Barilla Center for Food & Nutrition), un centro di pensiero su alimentazione e nutrizione che analizza dal punto di vista di educazione, economia, medicina, salute, sociologia e ambiente tematiche apparentemente molto diverse ma che sono in realtà strettamente collegate tra loro.

I tre macrotemi che interesseranno l’Accordo Globale sull’Alimentazione e la Nutrizione da presentare a Milano Expo 2015 riguardano la lotta allo spreco alimentare, la diffusione di un’agricoltura sostenibile e la diffusione di un’educazione alimentare per contrastare l’obesità.

Puoi approfondire i contenuti del Protocollo seguendo il dibattito online:

Occhio allo spreco alimentare: cos’è e qualche consiglio per evitarlo

0
Immagine da: www.edfirenze.eu

Lo spreco alimentare rappresenta, oggi, uno dei principali paradossi globali. Sì, perchè per quanto si parli di crisi e di problemi legati a questo, gli sprechi alimentari continuano a far parte della nostra quotidianeità.

Spesso non ci rendiamo conto di quanto cibo finisca nelle nostre pattumiere: forse per capirlo veramente bisognerebbe raccogliere tutto insieme quello di una settimana, per esempio, e farcene così un’idea.

A tal proposito, lo scorso 5 Febbraio è stata istituita dal Ministero dell’Ambiente la Prima giornata  nazionale di prevenzione dello spreco alimentare in Italia, che ha visto  per la a prima volta riuniti i principali enti, associazioni, organizzazioni e imprese legate a questo tema, per parlare dello spreco alimentare e dell’impatto che questo ha sull’ambiente.