Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Pronto soccorso

Tag: pronto soccorso

SalvaBimbi: l’Applicazione Indispensabile

0
SalvaBambini

“…dedicata a Giulio, un bimbo di 3 anni volato in cielo troppo presto, a Bari, il 20 agosto 2013, che ha aspettato i soccorsi per troppo tempo, a poco più di un chilometro dall’ospedale più vicino… e nessuno lo aveva detto ai genitori”

SalvaBimbi 7

Si chiama SalvaBimbi e per ora è disponibile solo per sistemi Android, presto lo sarà anche per Ios, è gratuita e indispensabile.

Troppe volte accadono incidenti ai bambini con conseguenze troppe volte terribili, come quella di Giulio, morto a 3 anni per un mancato pronto intervento, ed è a lui che è dedicata questa applicazione nata da una idea del Dott. Marco Squicciarini, progettata dal SEO Cristiano Capobianco, realizzata dalla Università ELIS (Opus Dei), sponsorizzata dalla Multinazionale ITALTEL.

Soccorso pediatrico: come proteggere i bambini

0
soccorso pediatrico

Il soccorso pediatrico è un argomento molto vasto ma con questo video di 33 minuti si può imparare a fare la cosa giusta al momento giusto, solo 33 minuti che possono fare la differenza tra la vita e la morte di un bambino.

soccorso pediatrico

Sono ancora troppi in Italia gli incidenti domestici che si concludono con la morte di un bambino, 400 bambini ogni anno contro i 200 che periscono in  incidenti stradali, in un anno ci sono 20.000 bambini che subiscono incidenti e di questi 1.000 restano invalidi a vita. Non ci sono purtroppo corsi di pronto soccorso che si imparano scuola, questa è una grossa lacuna dell’Italia, molti incidenti si potrebbero prevenire o comunque limitarne i danni conoscendo alcune tecniche di primo soccorso come la rianimazione o il tamponamento di una ferita.

In caso di Emergenza: biglietto nel portafoglio per tutti

0

ice_in-caso-di-emergenza-1

Chi contattare in caso d’emergenza?

Un programma d’emergenza che vuole aiutare i primi soccorsi, quali soccorritori, vigili del fuoco, paramedici o polizia, a contattare i parenti più prossimi alle persone lese o vittime di incidenti, così da poter ottenere nel minor breve tempo possibile informazioni mediche.

E’ questo l’obiettivo di “ICE – In caso di Emergenza“, un progetto che nasce dall’idea di Bob Brotchie,  paramedico dell’East Anglian Ambulance Service nel Regno Unito, nel Maggio 2005, dopo gli attentati del 7 luglio a Londra.

Cosa fare se il vostro bambino sta soffocando [Video]

0

Per chi ha figli ma anche per chi non ne ha, quello che andrò a cercare di illustrarvi è un qualcosa che è utile da sapere perchè può capitare a chiunque di trovarsi nella condizione di dover salvare la vita, perchè di questo si tratta, ad un bambino.

Purtroppo troppo spesso si sentono notizie di bambini soffocati da cibo, da giocattoli o dagli oggetti più disparati, ma la cosa peggiore è che con un po’ di informazione gran parte di queste disgrazie si possono evitare.