Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Piste ciclabili

Tag: piste ciclabili

SolaRoad: in Olanda la prima pista ciclabile con celle fotovoltaiche!

0

solaroad-pista-ciclabile-solare

Le piste ciclabili sono dei percorsi protetti riservati alle biciclette, dove il traffico motorizzato è escluso. Il loro scopo, infatti, è quello di separare il traffico ciclabile da quello motorizzato e da quello pedonale, per migliorare la sicurezza stradale e facilitare lo scorrimento dei veicoli.

Per non parlare di tutti gli aspetti pratici, economici ed ecologici che ne susseguono. Le piste ciclabili, infatti, vogliono valorizzare l’uso della bicicletta, alla base della mobilità sostenibile, oltre al fatto che, il suo utilizzo, consente di risparmiare denaro, di ridurre l’inquinamento e di mantenersi in esercizio fisico, aspetto molto importante per la nostra salute.

Bicitalia, tutte le mappe per il cicloturismo in Italia

0

Spostarsi in bicicletta è senza dubbio alla base della mobilità sostenibile, per non parlare della praticità legata al suo utilizzo. Inoltre, consente di risparmiare denaro, di ridurre l’inquinamento e di mantenersi in esercizio fisico, aspetto molto importante per la nostra salute.

E allora ecco che, per rispondere alle esigenze di tutti gli amanti della bicicletta, a fini prevalentemente ricreativi e turistici, nasce un progetto davvero interessante: si chiama Bicitalia, ed è un portale che offre una serie di mappe della rete cicloturistica d’Italia.

Questo progetto è stato realizzato grazie ad una collaborazione con la FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) e al Ministero dell’Ambiente.

Europa: in aumento la vendita delle biciclette rispetto alle automobili, colpa della crisi economica?

0

Spostarsi in bicicletta, spesso, si rivela molto utile, non solo perchè consente di muoversi con velocità e praticità, sopratutto in quelle zone particolarmente affollate, ma anche perchè consente di risparmiare denaro, di ridurre l’inquinamento e di mantenersi in esercizio fisico, aspetto molto importante per la nostra salute.

E la tendendenza di andare in giro in bicicletta pare si sia facendo sempre più frequente: basti pensare che, nel 2012, in 26 dei 28 paesi dell’Unione europea le biciclette sono state vendute più delle automobili.

Il motivo, a quanto pare, è da attribuire alla crisi economica, che sta colpendo sempre più il mercato delle auto a favore di quello delle biciclette appunto.

Bolzano: città della bicicletta

0

Dagli anni ottanta Bolzano sta lavorando per diventare una città sempre più green ed i risultati sono strepitosi.

Vi son ben 50 km di piste ciclabili utilizzate dal 29% dei residenti quotidianamente.

La bicicletta è un mezzo di trasporto amato dalla città e per questo pubblicizzato e promosso da eventi e manifestazioni. E’ possibile anche noleggiarne una al costo di 5 euro per l’intera giornata: così facendo è possibile visitare l’intera città!

La segnaletica ciclistica è ben curata e può essere paragonabile in organizzazione e diffusione a quella adibita alle auto.

Ambiente: quali sono le città più ciclabili?

0

Da un dossier di Fiab, Legambiente e Citta’ in bici emerge un quadro non molto positivo riguardo la ciclabilità in Italia.

Bolzano e Mestre superano l’esame a pieni voti mentre per città più grandi come Roma la situazione è a dir poco disastrosa.

Questo dossier ha verificato la possibilità di spostarsi in bicicletta e di usare mezzi sostenibili come gli autobus: sane abitudini che porterebbero molteplici giovamenti alla salute dell’uomo ma anche all’ambiente e addirittura al portafoglio degli italiani.

Certo se le città non sono attrezzate i cittadini non potranno mai cambiare mentalità e  con essa il modo di spostarsi!

Riqualificazione Darsena, Milano cambia look per l’Expo

0

E’ servita l’ Expo 2015 per riuscire a cambiare il volto della trasandata Milano.

Grazie agli investimenti, 175 milioni di cui solo 17 destinati alla riqualificazione della zona della Darsena.  Lo storico porto di Milano e tutte le vide d’acqua del capoluogo lombardo saranno riqualificate con tanto di costruzione di 21 km di piste ciclabili interamente immerse nel verde grazie ad una serie di interventi di valorizzazione paesaggistica e ambientale con le modifiche per la cintura Ovest della metropoli con un sistema di canali e fontanili.