Home Tags Mucca

Tag: mucca

Produzione del latte di mucca: cosa ci sta dietro?

1

latte-di-mucca

Sapete che il latte di mucca (che è ricco di calcio e fa bene alle ossa) contiene così tante proteine animali dannose che devono necessariamente essere smaltite e per far questo il nostro corpo consuma più calcio di quanto ne ha assunto sottraendolo alle ossa?

Ecco perché nelle popolazioni che consumano più latte sono presenti tantissimi, anzi, troppi casi di osteoporosi.

Questo significa che il latte è davvero un alimento importantissimo, ma per il lattante, appunto, al quale la natura mette a disposizione il latte materno, fondamentale per la sua crescita fino allo svezzamento.
Gli adulti invece dovrebbero farne a meno magari sostituendo il latte di derivazione animale con quello di derivazione vegetale ugualmente ricco di calcio.

Latte di Mucca patrimonio dell’Unesco: patrimonio dell’umanità, economico o delle mucche?

6

1 Giugno.   E’ il “World Milk Day”. Giornata mondiale del latte.

Quale occasione migliore per proporre che questo alimento diventi “patrimonio mondiale dell’umanità”? (1)
Di quale latte stiamo parlando?  Non di quello santo e benedetto del seno delle nostre madri, ma di quello spremuto in tutto il mondo da mammelle spesso doloranti, gonfiate da ormoni e malate di mastiti, appartenenti a milioni di mamme mucche, latte che diverse associazioni del mondo caseario (chi altri?) vogliono vedere “beatificato” con un riconoscimento mondiale di prestigio…

Carne: Quello che Non Vorresti Sapere

15

La carne, che sia di pollo, mucca, maiale o pesce, è alla base dell’alimentazione della maggior parte delle persone. Si pensa in generale che la carne faccia bene, sia alla salute che alla crescita dei bambini, ma sempre maggiori sono le ricerche e le scoperte di quanto in realtà faccia poco bene la carne.

E’ facile usare una bistecca in cucina, contiene ferro e vitamine e tanti principi nutritivi… ma sono cose che possiamo trovare in altri cibi in egual misura e a volte anche in maggiori quantità, prendiamo ad esempio gli omega tre, acidi grassi buoni ottimi per la salute del nostro corpo, la gente ne sente parlare e pensa al pesce… eppure nell’olio di semi di lino ce n’è una quantità quindici volte superiore che nel tonno fresco (il più ricco di Ω3).

Il video del vitellino che non può bere il latte della propria mamma-mucca

0

Viviamo in un modo davvero strano.

I nostri bambini vengono allattati al seno poco o per nulla. Preferiamo nutrirci fin da piccoli e per tutta la vita di un latte di un’altra specie animale. La cosa non sembra molto naturale e molti studi scientifici rivelano i grandi danni provocati da questa nostra abitudine. Per saperne di più leggete l’articolo La verità sul latte di mucca: intervista alla dott.ssa Luciana Baroni

Il modo in cui viene prodotto il latte di mucca destinato all’uomo è davvero crudele. Ecco un estratto dell’articolo che Eticamente ha scritto mesi fa e che potete rileggere cliccando qui:

La verità sul latte di mucca: intervista alla dott.ssa Luciana Baroni

36

Dal punto di vista etico il latte vaccino (quello di mucca) è proprio da evitare: in natura viene prodotto dalla mucca per nutrire il suo vitellino e quindi perchè darlo all’uomo? Le condizioni di vita, poi, di una mucca da latte sono drammatiche e profondamente crudeli.

Ma anche dal punto di vista della salute umana il latte deve essere eliminato?

Lo chiediamo alla Dott.ssa Luciana Baroni, Specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, Master Universitario Internazionale in Nutrizione e Dietetica, Esperta in alimentazione a base Vegetale.

1- Il latte di mucca è una bevanda adatta all’uomo? Perchè?

La storia di un vitello, il numero 1474 [video]

1

Ho visto e rivisto questo video fino a non avere più lacrime….  ora l’ho ritrovato e voglio condividerlo con voi, perchè possiate avere una visione anche “dall’altra parte“, non solo dalla vostra.

E’ la storia di 1474, un vitello nato e morto in un allevamento da carne.
La storia di un solo vitello, ma che rappresenta la storia di miliardi di altri vitelli, miliardi di altri animali che vivono la sua stessa “vita“… se così si può chiamare.

Dopo il video trovate la traduzione del testo della colonna sonora.

 

Montaggio e testo a cura di:  Davide Maccagnan

Kayli la mucca sfuggita alla morte

0

E’ successo a Philadelphia dove una giovane mucca è riuscita  a fuggire da un macello. Kayli, così è stata chiamata, di diventare una bistecca, non ne aveva nessuna intenzione così qualche mese fa ha escogitato la fuga fregando gli inservienti del mattatoio di Philadelphia.

E’ passata per le strade di Philadelphia per arrivare in aperta campagna dove è stata recuperata da un animalista.

La sua storia è rimbalzata sulla stampa americana e ha commosso gli abitanti della Pennsylvania, che hanno avviato una petizione per chiedere al governatore Tom Corbett di graziarla, invece di rispedirla al macello dai legittimi proprietari.

L’amore materno appartiene solo alla specie umana?

0

Quel senso di protezione, amore e accudimento che ogni mamma prova nei confronti del suo piccoletto è un sentimento solamente umano?

Sicuramente no. Appartiene ad ogni specie animale.

Se non siete convinti di ciò vi chiedo di osservare il comportamento della gatta nei confronti dei suoi micetti appena nati oppure andate a vedervi un documentario sul pinguino imperatore mentre protegge il proprio piccino contro il freddo o ancora osservate una rondine mentre dà da mangiare ai propri figlioletti.

Nel regno animale l’accudimento materno e talvolta anche quello paterno è un istinto innato che mira alla sopravvivenza della specie. Tutti gli animali sono provvisti di questo istinto, pena la cancellazione della propria specie!