Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Minori

Tag: minori

Caricare Foto su Facebook: Ecco Dove può Finire [Video]

0
Caricare Foto su Facebook

Caricare Foto su Facebook

E’ un normale pomeriggio di due ragazze che giocano in piscina, mandano un bacio alla loro amica che si sta dilettando a caricare foto su Facebook senza pensare a dove finirà quella foto.

Le due ragazze sono giovani teenagers in bikini, belle, carine e simpatiche che non fanno nulla di male, ma c’è sempre qualcuno che dall’altra parte dello schermo vede quello che vuole vedere e prende quell’immagine e la distorce, la manipola, la fa sua, ci gioca, ne approfitta.

Questo video vuole proprio mettere in guardia i giovani e gli adulti che postano foto dei figli o dei nipoti, da quello che è il virale, il diffondersi delle immagini in maniera incontrollata.

Certificato antipedofilia: obbligatorio dal 7 Aprile per chiunque lavori a contatto con i minori, ma presenta punti poco chiari

0

Mamme e papà adesso potranno stare un po’ più tranquilli: da lunedì 7 Aprile, infatti, scatta il nuovo decreto legislativo che attua la “Direttiva europea relativa all’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile“.

In poche parole, tra tre giorni scatta l’obbligo del “certificato antipedofilia” per chiunque abbia a che fare con minorenni, poco importa se si tratta di bambini o ragazzi.

Tra i soggetti interessati dal provvedimento ci sono, appunto, tutti quei dipendenti che lavorano a stretto contatto con i minorenni, tra cui catechisti, volontari delle associazioni, allenatori di società sportive, ma anche insegnanti e i bidelli delle scuole.

Su Facebook e Instagram comprare armi da fuoco è un gioco da ragazzi!

0
Immagine da: newyorkcityguns.com

Comprare un’arma da fuoco su Facebook e Instangram, vetrine di maggior successo per questo genere di transazioni, è più facile di quel che possa sembrare.

Basti pensare che, per esempio, lo scorso Ottobre lo sceriffo Keith Cooper del Kentucky ha chiamato a colloquio un ragazzo di 15 anni sorpreso a scuola con una pistola carica e senza licenza. Quando gli è stato chiesto dove abbia preso quell’arma, il ragazzino ha risposto di averla acquistata su Facebook.

Ancora più impressionate se si pensa che, talvolta, acquistare un’arma ha richiesto solo quindici minuti, senza il bisogno di essere identificati e senza lasciare traccia alcuna.