Home Tags Metalli pesanti

Tag: metalli pesanti

Borgo Montello, kiwi e ortaggi avvelenati da arnesico e metalli pesanti: rapporto mai divulgato alla popolazione

2

L’ignoranza è una brutta bestia“, e quando si parla di “ignoranza” mi riferisco a colui che ignora, che non conosce in modo adeguato un fatto, un dato, qualcosa e, a fronte di questo, non si rende conto delle possibili conseguenze dovute ad un atto specifico della persona stessa.

Succede nelle province di Roma e Latina, nella cosidetta Valle d’oro di Borgo Montello: piantagioni di insalata, pomodori, uva da tavola, ma sopratutto di kiwi. Tutta roba venduta in Italia. Tutta roba tossica. E noi, come sempre, ignari di tutto. E chi di competenza, come sempre, se ne resta nel suo silenzio.

Metalli pesanti: ecco come depurarsi con alimenti e rimedi naturali

0

Spesso non ce ne rendiamo conto, ma il nostro organismo può facilmente venire a contatto con metalli pesanti che, a seconda del soggetto, possono avere ripercurssioni sul nostro organismo.

Sì, non ce ne rendiamo conto perchè molti di questi metalli entrano a contatto con l’organismo attraverso l’aria inquinata che respiriamo e attraverso alcuni cibi che ingeriamo.

In base agli effetti fisiopatologici, i metalli possono essere suddivisi in due gruppi: nel primo gruppo gli elementi essenziali per la vita in quanto implicati in importanti processi metabolici, mentre nel secondo gruppo sono contenuti elementi tossici per gli organismi viventi anche a basse concentrazioni.

Tattoo: i nuovi inchiostri sono pericolosi

0

L’allarme arriva direttamente dal Food and Drug Administration (FdA), i nuovi inchiostri utilizzati per i tatuaggi conterrebbero metalli, idrocarburi, ftalati e anche coloranti azoici (classici coloranti artificiali che possono causare allergie di vario tipo e alcuni sono sospetti di essere cancerogeni).

Gli esperti di colori dicono che questi inchiostri sono: “Gli stessi usati nell’industria tessile, dalla stampa e nelle vernici delle automobili. Si è registrata una anomala associazione con le reazioni allergiche che possono nascondere melanomi” e aggiungono: “Ferirsi in prossimità della parte del corpo tatuata può provocare la dispersione degli inchiostri nel corpo“.