Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Ingredienti

Tag: ingredienti

Biotiful, l’applicazione per leggere l’etichetta di cosmetici e prodotti di bellezza

0

Poche settimane fa vi abbiamo parlato di un’applicazione per smartphone in grado di aiutarci a capire cosa c’è scritto nelle etichette alimentari, in modo semplice e comprensibile, così da indurre il consumatore in una saggia scelta consapevole del prodotto che si accinge ad acquistare.

Per saperne di più —> Edo App, l’applicazione che ci spiega cosa stiamo mangiando!

Oggi, invece, vogliamo dedicarci ad un’altra applicazione analoga, ma rivolta questa volta ai prodotti cosmetici.

biotiful_logo

Biotiful, scegliere consapevolmente i prodotti che entrano a contatto con la nostra pelle

Si chiama Biotiful, e ci aiuta a conoscere gli ingredienti contenuti all’interno dei prodotti che ogni giorno utilizziamo sul nostro corpo.

Uovo di Pasqua: ecco la ricetta per prepararlo in casa!

0

Tra poco meno di un mese è Pasqua. Uno sei simboli per eccellenza di questa festività è senza dubbio l’uovo di Pasqua, assieme alla colomba.

L’uovo di Pasqua è molto apprezzato dai bambini, che attendono con ansia questa festività per ricevere il tanto atteso dolce al cioccolato con annessa sorpresa al suo interno, ma anche i grandi lo accettano di buon gusto.

Di uova di Pasqua, ormai, se ne trovano di ogni tipo, ma se volessimo provare a prepararlo noi in casa? Con tanto di sorpresa al suo interno? Sarebbe possibile? Assolutamente si, non è certo una novità che in tanti, vuoi per risparmiare, vuoi per fare un regalo più personalizzato e originale, decidono di creare questo dolce in casa.

“Làit – Gelateria Alpina”, dove il gelato viene lavorato naturalmente e mantecato in tempo reale!

0

Si chiama “Làit – Gelateria Alpina”, ma non è una gelateria come tante… basta entrarvi dentro per capirlo sin dai primi istanti.

Sì, vende gelati ovviamente, ma la particolarità risiede nel fatto che all’interno del negozio non sono presenti le classiche vaschette esposte con i vari gusti dei gelati. No, perchè i gusti dei gelati sono scritti in delle lavagnette nere situate in alto sul muro dietro al bancone.

Sempre dietro al bancone, inoltre, sono dei particolari “rubinetti” manovrati dai giovani dipendenti.

Miglio: come utilizzare un cereale antico

0
Immagine da www.leshampiste.com

Il miglio è categorizzato come cerale minore, ma in realtà non avendo bisogno di nessun tipo di lavorazione dopo la raccolta è, con molta probabilità, l’antenato di tutti i cerali le cui colture si sono affermate poi in Asia ed in Europa; richiede condizioni climatiche molto simili a quelle del riso che lo ha poi soppiantato prendendone il posto e diventando uno dei cereali più consumati al mondo.

 

Come Leggere l’INCI dei Cosmetici e Acquistare Prodotti Sicuri

0

Le donne, ma in questi ultimi anni anche gli uomini, difficilmente rinunciano ad un cosmetico che le faccia sentire più belle e che migliori un po’ la vita in questo periodo di brutture.

Nonostante la crisi, i prodotti di bellezza non hanno subito cali di vendite ma di sicuro quello che vogliamo è un buon prodotto e magari senza dover spendere delle cifre esagerate, che non sempre sono sinonimo di alta qualità.

Library of Congress: Bottles of shampoo and lotions manufactured by the C.L. Hamilton Co. of Washington, D.C.

Per scegliere un buon cosmetico basta fare una cosa, leggere l’INCI ovvero l’International Nomenclature of Cosmetic Ingredients. L’etichetta di ogni cosmetico contiene tutte le informazioni utili per sapere se un prodotto potrebbe andarci bene oppure no.

L’Antitrust Condanna la Coca-Cola e ne fa Cambiare l’Etichetta

0

Basta a etichette ingannevoli e soprattutto all’elogio di benefici di sostanze che in realtà non hanno nulla a che vedere col benessere.

La scritta “La caffeina è sicura” è un’informazione nutrizionale fuorviante. La caffeina può anche essere sicura, nel senso che è sicuro che ci sia, ma di sicuro non fa bene. Inoltre la società dovrà anche includere sull’etichetta per il consumatore il reale valore nutrizionale della bibita, e precisare quanto saccarosio contiene ogni lattina, ogni bottiglia e quale sia la dose giornaliera consigliata di questo zucchero. Inoltre la Coca-Cola non potrà più appellarsi al fatto che bere la bibita fa bene perchè contiene acqua e l’acqua fa bene all’organismo perchè ne favorisce l’idratazione del corpo.

Wurstel di pollo: sicuri di sapere cosa c’è dentro?

1

Sicuramente avete visto come vengono fatti i wurstel nel video che vi avevamo proposto qualche tempo fa… Ma vi siete mai chiesti cosa c’è in quelli di pollo??? Se leggete l’etichetta trovate la scritta “carne separata meccanicamente” (CSM), ma voi lo sapete che cosa è?? Un ingrediente misterioso che troviamo nell’80-90% delle confezioni di wurstel in vendita.

La carne separata meccanicamente non è altro che la carne (se così si può chiamare) ottenuta dalla macellazione delle carcasse avicole, insomma le ossa dei polli.

Crema di nocciole senza latte vaccino

6

Chi non è goloso della crema di nocciole? Ebbene è possibile autoprodurla in modo semplice e veloce: in questo modo potete giocare molto con gli ingredienti. C’è infatti chi la preferisce meno dolce, chi la desidera con più cacao e chi invece si diverte a mescolare ingredienti diversi ogni volta.

Autoprodursi questa crema apprezzata da grandi e da bambini è un modo per scegliere un’alimentazione sana (senza additivi) ma non per questo meno gustosa e buona. E’ anche un modo per non inquinare: si riutilizza sempre lo stesso vasetto di vetro.

Impariamo a leggere l’Inci: l’elenco delle sostanze presenti nei prodotti

0

Quando acquistiamo un prodotto come una crema per il corpo oppure uno shampo proviamo a leggerne gli ingredienti. Ogni prodotto, infatti, deve per legge mostrare l’Inci cioè l’elenco delle sostanze presenti.

Può capitare che leggendo questo elenco ci demoralizziamo perchè colmo di parole che non conosciamo.

Ecco perchè nasce questo articolo: per fare un pò di chiarezza. Anche perchè abbiamo il diritto di sapere cosa ci spalmiamo sul corpo e ahimè il più delle volte sono sostanze tossiche e per nulla naturali.

Per chi è proprio interessato al tema e vuole conoscere ogni singolo ingrediente dei prodotti che acquista consigliamo di affidarvi al Biodizionario che trovate al seguente link  http://www.biodizionario.it/