Home Tags Indiani d’america

Tag: indiani d’america

Il Codice Etico degli Indiani d’America per Vivere Felici

0
Codice Etico

Siamo tutti alla ricerca di qualcosa che ci consenta di vivere in gioia e armonia col mondo che ci circonda, e forse qualcuno c’è riuscito, nell’ottobre del 1994 sulla rivista Inter-Tribal Times uscì una sorta di “Codice Etico” dei nativi americani, qualcuno potrebbe pensare che dopo tutto questo tempo non possa essere adatto ai nostri giorni, ma questo è un codice che trascende il tempo, fa veramente capire come sia facile vivere sereni.

Codice Etico

Il codice etico dei nativi americani è da tenere sempre in mente, impararlo come si impara una poesia, un mantra, per riuscire ad attuare un vero cambiamento interiore che consenta di vivere bene.

Poesie e Benedizioni degli Indiani d’America

0

Prima dell’invasione ad opera degli europei, gli Indiani d’America erano suddivisi in tribù o villaggi dove le famiglie si univano per un comune aiuto e soccorso e dove risiedevano i guerrieri. Ogni villaggio aveva un proprio capo il quale si incontrava coi capi degli altri villaggi per decidere su questioni importanti o per i riti della loro cultura, che era molto più vasta di quello che possiamo immaginare.

C’erano riti per ogni evento, per esempio per la foratura delle orecchie, per fumare il Calumet della pace, per la danza degli spiriti, poi c’era la cerimonia della visione, il rito di passaggio della donna, la danza del sole, ma queste sono solo alcune delle tradizioni che col tempo e con l’influenza del cattolicesimo si sono andate perdendo nei tempi.

Smudging: L’uso Degli Incensi Sciamanici per la Purificazione di Spirito e Ambiente

0
Credit foto © Pexels

Uno dei riti sciamanici più diffusi è quello dello “smudging” ovvero del bruciare dei bastoncini di erbe aromatiche per scacciare gli spiriti negativi dalla propria abitazione ma anche dalla propria anima.

Credit foto
© Pexels

Ogni pianta protegge uno spirito sacro secondo le antiche tradizioni degli Indiani d’America, ed è proprio grazie a questa natura sacra delle stesse che è possibile trarne benefici curativi a livello fisico, mentale, emotivo e spirituale, purificare gli ambienti, utilizzarle come guide e come protezioni.

Noi Lavoriamo Troppo: Gli Indiani Sapevano come Fare

3
Indiani d'america

Questo articolo è un invito alla riflessione, una riflessione sul nostro stile di vita che ci ha ormai fagocitato e non ci lascia altra scelta che farci trasportare giù per le budella del suo sistema digerente.

Lavoriamo troppo

Frenesia è la prima parola che mi viene in mente pensando al nostro tempo. Pensateci, prendete un giorno qualunque della vostra vita e fatene il resoconto… al mattino ci si alza, lavata, pettinata, colazione rapida e via nel traffico… ufficio, fabbrica, cantiere… urla, baccano, ticchettio… pausa pranzo (che pausa?) corsa verso la mensa, coda, cibo ingurgitato in fretta… si riprende a lavorare… finite le 8 ore… c’è l’ora di straordinario per un lavoro che non può proprio aspettare… E’ tardi, in macchina e di nuovo nel caos e traffico… finalmente a casa… pulizie, preparare cena, compiti dei bambini, cena, lavare i piatti, tv e crollare sul letto per poi ricominciare tutto da capo…

La Danza del Sole: un Rito di Purificazione e Autosacrificio

0

Si chiama Wiwanyag Whachipi e letteralmente significa “Danzare guardando il Sole” e deriva da Wi che significa Sole, da Wanyag che significa guardare e da Wachipi che significa danzare.

La danza del sole indiana è una delle più importanti e solenni cerimonie dei popoli di tutte le nazioni tribali del Nord America, che ebbe inizio tra l’800 e il 1200 dell’Era Moderna ed esprime tutta la spiritualità del popolo indiano, in particolar modo del popolo Lakota.

La vera storia di Pocahontas, dei nativi e dei coloni

0
Tutti conoscono Pocahontas come una delle principesse della Disney, carnagione scura, capelli neri e spirito ribelle, ma chi era nella realtà Pocahontas? E’ esistita davvero? E fece davvero tutte quelle cose descritte nel film di animazione?
Pocahontas - Disney

Sì, Pocahontas è esistita veramente, la sua storia è stata raccontata attraverso resoconti storici scritti e attraverso la storia orale. Nacque intorno al 1595 in Virginia, in una delle tribù vicine alla regione di Tidewater. Suo padre, Wahunsunacock (conosciuto anche come Powhatan), era il  leader della Confederazione di Nativi Americani conosciuta col nome di Powhatan, per questo motivo lei venne sempre considerata figlia di un re, anche se in realtà la sua posizione sociale non è da considerarsi tale visto che la loro società era strutturata in maniera differente, i padri avevano più mogli che servivano prevalentemente per fare figli, ma che non venivano elevate di rango, inoltre la discendenza “regale” era tramandata in maniera patriarcale quindi Pocahontas essendo “nobile” da parte di padre non sarebbe susseguita allo stesso dopo la sua morte.

Gli Indiani d’America. Sapete che venivano dall’Asia?

0

La conoscenza delle altre culture, della loro storia, delle tradizioni e dei riti, del perché delle differenze è la prima strada verso l’accettazione dell’Altro, verso il riconoscimento dell’altro e del diverso come una possibile via di arricchimento. E’ attraverso il confronto con chi è altro da noi che ci identifichiamo, attraverso l’accettazione delle altre realtà possibili acquisiamo maggiore consapevolezza delle nostre scelte, la conoscenza porta alla tolleranza ed alla comprensione o a volte, anche all’identificazione proprio con chi sembra essere così lontano da noi.