Home Tags Carburante

Tag: carburante

Gli orsi russi si sballano col carburante

0

Gli orsi bruni che vivono nella Riserva Kronotsky in Russia, sono stati oggetto di sette mesi di osservazioni da parte del fotografo Igor Shpilenok di 52 anni.

Questi orsi bruni giocano con i barili del carburante per aerei, sono diventati dipendenti dall’odore del kerosene e della benzina, fanno respiri profondi nei bidoni prima di scavare una buca poco profonda, e giacerci in una posizione di ‘nirvana‘.

Il carburante viene utilizzato per gruppi elettrogeni ed elicotteri utilizzati dai lavoratori della riserva.

Il fotografo ha detto che alcuni dei predatori ormai “tossicodipendenti” hanno anche inseguito elicotteri, in attesa che decollassero, perchè decollando perdono gocce di carburante sul terreno che poi loro annusano.

Benzina troppo cara? Arriva il carburante prodotto con i rifiuti

0

La benzina è arrivata a costare quasi due euro al litro ed è uno dei carburanti più inquinanti per l’ambiente.

Per risolvere questi problemi legati alla benzina arriva Biofuel:  una soluzione ecologica ed economica che origina dai rifiuti umidi, dagli scarti dell’agricoltura e dalle colture non usate a fini alimentari. Il costo di questo carburante sarà all’incirca 40 centesimi al litro!

Biofuel è stata presentata dagli studiosi del Gas Technology Institute e le prime sperimentazioni sono già in atto. A tal proposito uno dei ricercatori del progetto, Martin Link, dichiara: “I risultati ottenuti ci dicono che il processo è credibile, entro il 2014 avremo degli impianti capaci di produrre fino a 80mila litri di carburante al giorno, e in poco tempo dovremmo arrivare a 1,2 milioni di litri”.

Q8easy. Le stazioni di servizio intelligenti

0
q8

q8

Al giorno d’oggi fare il pieno di benzina è sempre un problema, perché la crisi ha fatto si che i costi dei carburanti siano aumentati da ogni parte, ma ci sono anche diversi fornitori che vi permettono ancora di risparmiare, uno di questi è Q8 e il servizio Q8easy.

Q8easy vi permette di fare rifornimento 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e allo stesso tempo avere tanti risparmi sul carburante, in più pensa anche ai danni ambientali a adotta alcune misure ad impatto zero che permettono di non danneggiare l’ecosistema.

Marea Nera: si teme per il cargo incagliato al largo della Nuova Zelanda

0
cargo_rena

cargo_renaCapita spesso, quasi troppo spesso, e adesso è capitato nuovamente, in Nuova Zelanda. Al largo della bay of Plenty si è incastrata due giorni fa e adesso minaccia un disastro ambientale di vaste proporzioni. Si tratta della nave cargo Rena, registrata in Liberia ma di proprietà dell’armatore Greco Costamare Inc., è lunga bel 236 metri e trasporta ben 2.100 container ed ha nella stiva circa 1.700 tonnellate di carburante, che se iniziassero a fuoriuscire potrebbero creare un disastro ambientale di proporzioni enormi, anche se c’è la concreta possibilità di evitarlo. Infatti ecco la dichiarazione in merito del Ministro dei Trasporti del Governo Neozelandese Nick Smith “potrebbe diventare la peggiore catastrofe ecologica marittima degli ultimi decenni in Nuova Zelanda“.