Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Attesa

Tag: attesa

Effetto Zeigarnik: Ecco Perché Le Cose Incompiute Ti Perseguitano

0

È molto probabile che, anche se non ne hai mai sentito parlare, tu abbia già fatto esperienza dell’effetto Zeigarnik. Dietro questa strana parola si nasconde una dinamica che moltissimi di noi sperimentano ogni giorno, soprattutto nel tempo libero e nei momenti di relax, ma ironia vuole che l’effetto Zeigarnik sia in grado di trasformare il tuo relax in puro attimo di tensione interiore e di rendertene dipendente.

Per Superare Gli Ostacoli Rimanendo Fedele a Te Stesso, Sii Come l’Acqua

0
sii come l'acqua

“Al mondo niente è più cedevole dell’acqua.
La Via dell’acqua è infinitamente ampia è incalcolabilmente profonda.
Si estende indefinitamente e fluisce senza limiti.
Abbraccia tutta la Vita senza preferenze.
Non cerca ricompense, arricchisce il mondo intero senza mai esaurirsi.
La sua Natura sottile non può essere afferrata, colpiscila e non la danneggerai, forala e non la ferirai, tagliala e non la squarcerai, bruciala e non farà fumo.
Cedevole e fluida non può essere distrutta, riesce a penetrare anche nel metallo e nella pietra.
È così forte da sommergere il mondo intero.
Si concede a tutti gli esseri, senza ordine di preferenza.
Essa è definita suprema virtù.
Il motivo per cui l’acqua impersona questa suprema virtù è perché essa è cedevole e morbida. Quindi, io dico che le cose più morbide dominano le cose più dure.
Il non-essere non ha lacune, perciò la Via è davvero grande.”
(Lao Tzu)

Il Magico Potere dell’Attesa Secondo Maria Montessori

0

Sembra strano pensare che il cervello e le sue attitudini vadano allenati come si allena un bicipite! Ma se stiamo a vedere, qualunque attività, che sia fisica o mentale di sicuro va esercitata a lungo e quotidianamente per essere portata a realizzarsi in modo ottimale!

Guardiamo per esempio cosa diceva Maria Montessori rispetto all’attesa e alla qualità ad essa associata: la pazienza!

La capacità di saper vivere l’attesa

0

“Il lago: la sua capacità di aspettare supera il desiderio di arrivare fino al mare”
Fabrizio Caramagna

Attendere è sempre un qualcosa che viene collegato al negativo, al faticoso, all’inutile. Si attende in fila alla posta, si aspetta il giorno dell’esame… non si vede l’ora che quell’avvenimento accada e che l’attesa finalmente termini di esistere. Ma vivendo così quanta vita viene persa e sprecata!

Il momento dell’attesa è un momento magico che può condurci a rivelarci incredibili scoperte e bellezze mai pensate. Basta mettersi in un atteggiamento di ascolto e di accoglienza abbracciando tutto ciò che accade. L’ansia, l’agitazione, la tendenza alla fretta sono tutti moti dell’anima che ci distraggono dalla capacità di sapere aspettare e non ci permettono di coglierne le mille virtù.

Il Pane in Attesa per Combattere la Crisi

0

Sulla scia dell’usanza napoletana del caffè sospeso, nasce il pane sospeso, un’iniziativa dell’associazione Invisibili onlus di Messina. Si tratta di andare ad acquistare il pane e lasciare un’offerta che permetta alle persone più in difficoltà di usufruire di un sacchetto di pane con 5 panini.

A Messina sono già quattro le panetterie che hanno aderito all’iniziativa: Spiga d’oro, Voglia di pane, Panificio Macrì e Al Granaio. Il pane è un bene primario, e se il caffè poteva essere visto come un gesto di cortesia, il pane sospeso diventa un vero e proprio aiuto per le famiglie in difficoltà.

Il video del balletto alla fermata dell’autobus diventa virale

0

Questo video sta facendo impazzire il web. Eppure è un video semplice: una ragazza sta aspettando l’autobus a Eastleigh in Inghilterra e mentre ascolta la musica con le cuffiette improvvisa un balletto. Un modo per ingannare l’attesa che l’ha resa, forse ancora a sua insaputa, la regina del web in questi giorni: il video è infatti tra i più cliccati e condivisi del momento.

Ciò che probabilmente piace è la spontaneità della ragazza che noncurante dei passanti e delle auto che circolano non riesce a non ballare: ed il suo modo di danzare fa nascere un sorriso perchè ricorda in ognuno di noi la nostra naturalezza che spesso è così repressa.