Home Tags Attentato

Tag: attentato

Boston: Martin muore a 8 anni per abbracciare il papà

1

Si può morire a 8 anni cercando di andare ad abbracciare il papà? A Boston si. E’ la storia del piccolo Martin Richard figlio di un maratoneta, William Richard che vedendo il papà avvicinarsi al traguardo gli è corso incontro per abbracciarlo.

Poi il boato, il fumo, le macerie, le urla e la sua morte.

Insieme a lui sono state ferite la mamma e la sorellina Denise che ha perso una gambina. Una giornata di festa trasformata in tragedia, da chi ancora non si sa.

L’atra sorellina di Martin per fortuna è rimasta illesa, insieme al resto della famiglia che si era messa in prima linea per aspettare il papà.

Strage di Capaci: sono trascorsi 20 anni

0

Sono trascorsi ormai 20 anni da quel giorno. Il 23 maggio di 20 anni fa ci fu un attentato mafioso in cui persero la vita Giovanni Falcone insieme alla moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Oggi si ricorda anche il giudice Paolo Borsellino, ucciso anche lui insieme a 5 agenti della sua scorta.

Persone che hanno cercato la verità e la giustizia, anche a costo della vita!

Le “Navi della legalità” arrivano oggi a Palermo: a bordo studenti, sottosegretari e ministri. Ciò che colpisce di più sono le scritte che appaiono sulle magliette dei ragazzi:

Ciao Melissa!

0

Sabato è accaduto un fatto gravissimo. Una bomba dinnanzi ad una scuola è un attentato alla conoscenza, alla cultura, alla gioventù.

Ragazzi che crescono, che imparano, non più bambini ma non ancora adulti: gli ideali stanno sbocciando, il carattere si sta delineando. Vogliono essere indipendenti ma hanno ancora bisogno di rassicurazione e protezione. Forti ma ancora deboli, si stanno preparando ad entrare nella vita adulta!

Decidere di attaccare la scuola è come attaccare un fiore che sta sbocciando: è un atto vile perchè il fiore è indifeso.

Purtroppo questo fatto gravissimo è avvenuto:le parole, le spiegazioni, le lacrime possono solo dare un minimo e superficiale sollievo al dolore.