Notizie
Primo piano

Grecia: i bambini soffrono la fame

Di Elena Bernabè - 19 Aprile 2013

E’ questa la denuncia choc degli insegnanti greci: i bambini arrivano a scuola affamati. E’ una delle conseguenze della forte crisi che sta affrontando il Paese.
Questa la dichiarazione di Leonidas Nikas, direttore di una scuola elementare di Atene: “Neppure nei miei incubi peggiori mi sarei aspettato una situazione del genere. Siamo ormai al punto in cui i bambini arrivano a scuola affamati. Le famiglie hanno difficoltà non solo con il lavoro, ma a sopravvivere”.
Scenari davvero drammatici: a scuola i bambini chiedono avanzi di merende ai compagni o addirittura rovistano nei cassonetti e non di rado svengono dalla fame.
Durante lo scorso anno la percentuale di studenti nelle scuole elementari e medie che ha sofferto la fame si aggira intorno al 10%. I casi di malnutrizione sono in continuo aumento.
Athena Linos, docente della facoltà di medicina di Atene, così definisce la triste situazione greca: “La Grecia è ora al livello di alcuni paesi africani“.
Una situazione davvero drammatica che, purtroppo, non sembra migliorare.
Fonte: Corriere.it
✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
 
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)