Idee di riciclo
Primo piano

Creare con la Colla a Caldo: il Fai da te che Non vi Aspettavate!

Di Valeria Bonora - 8 Marzo 2016

Tutti conoscono la colla a caldo, nel bricolage e nel fai da te è un elemento indispensabile, incolla tra loro diversi materiali, non sporca, è facile da usare ma bisogna prestare sempre molta attenzione perché raggiunge temperature elevate con le quali ci si può facilmente bruciare, va quindi evitata in presenza di bambini. La grande caratteristica di questa colla è che si asciuga quasi subito, bastano circa due minuti perché sia bella rigida e raffreddata, questo tempo può variare in base al materiale su cui è posizionata, se il materiale assorbe il calore la colla si raffredderà molto più in fretta, diversamente se lo strato di colla è molto spesso potrà metterci di più a raggiungere la consistenza voluta.

Normalmente si usa per incollare ma oggi voglio farvi vedere quante altre cose si possono creare con la colla a caldo che nulla hanno a che fare con l’incollaggio.

Dovete sapere che con la colla a caldo si possono creare degli stampini per i gessetti colorati, per gioielli ma anche centrini, decorazioni, maschere…

Stampini per gessetti colorati o profumatori per cassetti

Occorrente

• Colla a caldo con relativa pistola
• Carta da forno
• Crema grassa (va bene quella che usate per il corpo)
• Oggetto che servirà per creare lo stampo (chiavi antiche, fiorellini di resina o ceramica, bottoni, conchiglie, portachiavi)

Prendete la carta da forno e strappatene un foglietto, con la colla a caldo disegnate un cerchio o un quadrato sufficientemente grande da farci stare l’oggetto che volete riprodurre, lasciate asciugare.

Ora partendo dal centro riempite la forma che avevate creato in precedenza e quando la colla è ancora calda adagiatevi dentro l’oggetto che avrete prima cosparso con un velo di crema grassa (in questo modo non si incollerà alla colla).

Lasciate asciugare bene, anche per dieci minuti, senza muovere l’oggetto che avete posizionato, quando siete sicuri che la colla è solidificata togliete il vostro oggetto e avrete lo stampo pronto.

Prendete ora la crema di gesso (ottenuta con polvere di gesso e acqua) aggiungete il colore che preferite o anche del profumo e colatelo nello stampino, una volta asciutto avrete una copia perfetta del vostro oggetto di partenza che potrete usare come decorazione o come profumatore per cassetti.

Potete anche usare una miscela di borotalco e acqua, avrete dei bellissimi oggetti perfetti per profumare casa!

creare con la colla a caldo

creare con la colla a caldo 10

Centrini

Occorrente

• Colla a caldo con relativa pistola
• Carta forno
• Foglio e matita o fotocopia

Disegnate la forma che preferite sul foglio o prendete un disegno che vi piace e fotocopiatelo, posizionate sopra il disegno il foglio di carta da forno e con la pistola della colla tracciatene i contorni, ora potete seguire il disegno anche nell’interno oppure riempirlo con ghirigori che preferite, lasciate asciugare e poi delicatamente staccatelo dal foglio di carta da forno, avrete così un bel centrino, sotto bicchiere o anche tappetino per il cellulare, perfetto anche in macchina per non farlo scivolare quando lo appoggiate sul cruscotto.

creare con la colla a caldo 12 creare con la colla a caldo 8 creare con la colla a caldo 3

Decori sui vasi e vasi

Occorrente

• Colla a caldo e relativa pistola
• Vaso
• Eventualmente colori spray

Prendete il vaso che volete decorare (anche una bottiglia può diventare un bel vaso!) lavatelo e sgrassatelo accuratamente e asciugatelo bene, poi cominciate a decorarlo con la pistola di colla, create delle linee, dei cerchi, delle spirali, lavorate lentamente ma cercando di mantenere fluido il flusso di colla che non si formino parti più spesse o più sottili.
creare con la colla a caldo 6

L’effetto sarà di grande impatto, ricordatevi che dovrete lavarlo a mano con acqua fredda.

creare con la colla a caldo 1

Potete anche fare delle scritte appena avrete preso manualità con la pistola, inoltre potete anche pensare di utilizzare dei barattoli o lattine, dopo aver decorato con la colla andranno ricoperti da uno strato di vernice spray in modo da ottenere un bellissimo effetto in rilievo.

creare con la colla a caldo 4

Potete anche fare un cestino, basterà un bicchiere o un vaso bello grande, ungetelo bene con dell’olio e posizionatelo a testa in giù. Con la colla a caldo iniziate a disegnare delle curve o dei ghirigori, fatele abbastanza vicine in modo che creino una bella rete fitta ma non piena.

candela-1

Quando la colla sarà perfettamente asciutta dovrete far scivolare il vaso con l’aiuto di un coltellino o il manico di un cucchiaino.

A questo punto potrete dipingere il vostro cestino come preferite, potrete anche agigungere fiocchetti, fiorellini o quant’altro!
creare con la colla a caldo 11

Bottoni? Si grazie!

I bottoni fatti con la colla a caldo sono perfetti per decorare o per i vestiti dei bambini, perché rimangono morbidi e per loro è più semplice imparare ad abbottonarsi.

Per realizzarli potete usare gli stampini in silicone in vendita nei negozi fai da te (si usano di solito per fare i bottoni in resina) ma ho visto che ne vendono anche per fare i cioccolatini.

Eventualmente potete usare degli stampi in silicone normalissimi e fare i buchi successivamente.

Riempite gli stampini partendo dai bordi e quando pensate di averli riempiti a sufficienza sbattete leggermente lo stampo sul tavolo in modo da far scendere bene la colla in tutti i disegni dello stampo. Lasciare raffreddare e poi estraeteli, potete anche aggiungere della porporina per un effetto brillante o usare direttamente la colla colorata.

Con lo stesso metodo potete anche creare dei gioielli come collane, orecchini o spille. vi basterà inserire insieme alla colla, nello stampino, qualche cosa di particolare come una perlina, un fiocchetto, un disegnino….

creare con la colla a caldo 7

creare con la colla a caldo 2

Potete anche creare una maschera sempre seguendo lo stesso principio, prendete una vecchia maschera ricopritela di carta forno e decoratela con la colla a caldo come preferite.

Maschere-fai-da-te_tre-progetti-DIY 6530000011436505957_image

Ricordate sempre di NON toccare la colla a caldo appena uscita dalla pistola, vi brucereste, lo so viene istintivo raccogliere la goccia che cade ma cercate di trattenervi. Se vi cola più del necessario potete usare un taglierino per rifilarla o delle fobicine affilate, usate sempre della carta da forno o carta oleosa per lavorare e coprire le superfici, eviterete di rovinare i mobili o di macchiarli.

La colla a caldo si scioglie alle alte temperature quindi non lasciate le vostre opere al sole diretto, informatevi sul colore finale dello stick dal vostro rivenditore, ce ne sono di diversi colori e normalmente il colore finale è quello dello stick ma a volte dopo che vengono scaldati possono modificarsi, comunque potrete sempre verniciarla come preferite.

Buon Lavoro! [Un grazie per le foto ai vari blog: Lo dico lo faccio, Cose per la testa, Vivere a piedi nudi, Lil Blue Boo]

Valeria Bonora





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)