La rana della pioggia, il suo adorabile verso impazza sul web! [Video]

La rana della pioggia: conosciamo questo animale così singolare!

Della rana hanno solo l’aspetto possiamo dire, mentre per tutto il resto rappresenta qualcosa di insolito, almeno per i più.

Quando pensiamo ad una rana, infatti, la immaginiamo nel suo stagno, in mezzo a delle foglie galleggianti magari. Il suo verso, invece, lo conosciamo tutti.

E invece no, lei si distingue dalle sue simili. Appartiene alla famiglie dei Breviceps, un genere di anfibi anuri appartenente alla famiglia Brevicipitidae, presenti nelle zone aride e semiaride dell’Africa orientale e del Sud.

Comunemente nota come la rana della pioggia, questa particolare specie si trova nella costa del Sud Africa e nella costa sud-occidentale della Namibia.

Cos’ha dunque di particolare questa rana? Anzitutto il suo habitat non è il comune stagno che un po’ tutti immaginiamo, piuttosto vivono sprofondate nel terreno, spesso nelle savane aperte o addirittura in terreni semidesertici.

La rana della pioggia non entra in acqua nemmeno per la riproduzione: le sue larve, infatti, effettuano la metamorfosi già nell’uovo, deposto sulla terraferma.

La rana della pioggia, il suo adorabile verso impazza sul web! [Video]Ma a catturare la loro attenzione è stato più che altro il loro verso: non il classico gracidare della rana, bensì un verso acuto e irresistibile, che ricorda molto quei pupazzetti di gomma ad aria per neonati (come per esempio la comune paperella) o per i cani.

La rana della pioggia emette questo verso quando viene disturbata: si gonfia d’aria e si incastra saldamente nella sua tana.

La loro conformazione fisica? Hanno muso corto e appiattito e un corpo tondo e rigonfio, lungo non più di 5-6 centimetri.

Il nome, come prevedibile, ha un suo significato: spesso, infatti, queste rane emergono in massa dal terreno quando la pioggia determina un sufficiente incremento dell’umidità ambientale.

Purtroppo, però, questa specie si trova attualmente nella lista rossa IUCN (International Union for the Conservation of Nature and Natural Resources) delle specie animali a rischio di estinzione, a causa della perdita del loro habitat.

Qui di seguito, intanto, ecco l’irresistibile video che sta impazzando sul web della rana della pioggia che emette il suo “particolare” verso.