Notizie

Il primo viaggio del mio bambino

Di Valeria Bonora - 7 Gennaio 2014

Questo è un progetto fotografico realizzato da un nostro fan Stefano Aliquò, che ha trovato un’idea originale per raccontare la sua visione della gravidanza di sua moglie.

Stefano ha portato in giro il suo bambino quando ancora non era nato, ma in un periodo in cui già poteva percepire suoni ed emozioni che accadevano al di fuori della pancia della mamma. La trentesima settimana di vita di suo figlio l’ha voluta immortalare attraverso le foto scattate col suo cellulare, un oggetto pratico e comodo perchè sempre a portata di mano.

Stefano sul suo blog racconta di come, secondo una recente ricerca scientifica, un feto già alla ventesima settimana può percepire le carezze dei genitori sulla pancia, dopo la ventiseiesima percepisce la luce e dopo la trentesima può percepire le parole e i suoni dell’esterno… ed è proprio questo che ha portato Stefano a decidere di documentare il primo loro viaggio insieme, una vacanza di andata e ritorno a Londra, il primo emozionante viaggio al quale Thomas parteciperà!

Le parole di Stefano: “Queste emozioni nel sentire la presenza del bambino sono naturali per una madre ma inizialmente non così scontate per un futuro padre.

Le foto ritraggono Thomas ancora accoccolato nel pancione di Ylenia, la sua mamma, ma l’idea di sapere che anche se non ancora nato può già percepire cosa accade intorno a lui…. rendono questi scatti unici nel suo genere. Qualcosa di originale e per niente scontato, un viaggio in tre.

Il progetto “The amazing adventures of Thomas in London di Stefano Aliquò, 33 anni, è stato esposto al “Pingyao International Photography Festival” in Cina.

Per vedere il viaggio di Thomas visitate la galleria del suo papà –> The amazing adventures of Thomas in London

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)