Animalismo
Primo piano

Animali abbandonati: 350 mila l'anno

Di Elena Bernabè - 21 Giugno 2013

Come sempre, in questo periodo, ritorniamo tristemente a parlare dell‘abbandono degli animali.
Purtroppo è un problema che sembra non risolversi nonostante la sensibilizzazione sempre più diffusa.Pensate che solo in Italia gli animali abbandonati sono ben 350 mila nel corso dell’anno: nei mesi estivi si assiste ad un vero e proprio picco.
Ad essere lasciati per strade e campi sono soprattutto cani: 100 mila ogni anno, ben 60000 abbandoni tra giugno, luglio e agosto.
Cifre ancora troppo alte: la maggior parte degli animali abbandonati rimane tale diventando un pericolo per sè stessi e per gli automobilisti. Solo 50000 degli animali in stato di abbandono trovano un’altra sistemazione.
Lo ripetiamo ancora una volta: gli animali non sono oggetti di divertimento per l’uomo ma rappresentano un vero e proprio componente familiare. Prima di accoglierlo nelle nostre case pensiamo bene se riusciremo ad accudirlo sempre e comunque. Pensiamo che sia un figlio con tutte le sue virtù e le sue necessità!
[Fonte: www.corriere.it]
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)