Sei in Salute

Genitori di bimbi mai nati: quando l’amore trasforma il dolore

aborto spontaneo

Fino al 25-30% delle gravidanze si concludono con un aborto spontaneo, così viene definita l’interruzione involontaria di gravidanza entro le 20 settimane dal concepimento, per cause che possono andare da anomalie cromosomiche dell’embrione a malattie croniche della madre come il diabete, i disturbi tiroidei o l’ovaio policistico.

Capita spesso durante le primissime settimane, a volte pure senza che la donna se ne renda conto, confondendo la perdita di sangue dovuta all’aborto con il ciclo mestruale arrivato stranamente tardi; ma per chi sa che non vedrà mai nascere quella piccola vita che portava in grembo, è un dolore atroce che lascerà una profonda cicatrice.

Stare meglio con la Mindfulness Immaginale: conoscere i nostri lati bui per poterli superare

La Mindfulness è una pratica che si presta a diverse interpretazioni e applicazioni, per questo è necessario fare chiarezza.

Mindfulness è un termine inglese, che significa “pienezza mentale” o “presenza mentale”. Tale concetto si è diffuso quando le neuroscienze e la psicologia hanno iniziato ad applicare la meditazione in contesti clinici per gestire e sanare stati psicofisici come ansia, angoscia, stress, molto diffusi nella società contemporanea, sempre più orientata alla velocità e al materialismo.

Apre il nuovo Corso Triennale di Counseling ad Orientamento Gestaltico a Bergamo

Una via per conoscere meglio se stessi ed accrescere le proprie abilità relazionali, migliorare l’efficacia nel proprio lavoro ed aiutare gli altri.

La Psicoterapia della Gestalt è un approccio terapeutico noto per sviluppare la consapevolezza di sè e della relazione con gli altri promuovendo un contatto emotivamente significativo.

Sulla scorta dell’esperienza trentennale di Milano e Siena, il CSTG ( Centro Studi di Terapia della Gestalt, Scuola riconosciuta dal MIUR per i Corsi di Specializzazione in Psicoterapia) apre i colloqui di ammissione nella sua sede di Bergamo per il Corso Triennale di Counseling, riconosciuto da Assocounseling.

Emotional Eating: quando i bambini hanno bisogno di un abbraccio e non di una caramella

Sovente capita di assistere ad un atteggiamento di malumore dei bambini e capita che i genitori porgano loro dei dolcetti per cercare di alleviarlo… Come se una ricompensa potesse confortarlo meglio di un abbraccio o di una carezza.

Bisogna prestare molta attenzione a questo atteggiamento perché usare il cibo come strumento di conforto rischia di portare il bambino e di conseguenza il futuro adolescente in un circolo vizioso chiamato emotional eating.

Emotional Eating

Cos’è l’emotional eating?

Concettualmente si può tradurre con “mangiare per compensazione” ed è quel fenomeno per cui chiunque abbia una emozione che non sa gestire, la sfoga in una abbuffata di cibo.

Come Combattere i Pensieri Negativi

Capita a tutti di avere un pensiero negativo ma quando lo si lascia “vagare” nella mente questo provoca una sorta di reazione a catena generandone altri fino a quando non ci troveremo ad avere un vulcano di pensieri negativi pronto ad eruttare. Si accumulano lentamente e come i panni sporchi in lavanderia e fino a quando non decidiamo di lavare tutto questi crescono a dismisura.

I pensieri negativi è innegabile che influenzino tutte le nostre emozioni, i nostri comportamenti e ci portano ad esaurire le energie, a sfiancarci, e quando sono troppi, quando non li affrontiamo questi diventano abbastanza forti da sopraffarci definitivamente.

Macinazione a Pietra: la Panificazione più Sana e Nutriente

La riscoperta della tradizione contro gli eccessi della produzione industriale moderna. Per una sana e nutriente panificazione il metodo insuperato resta il più antico: quello della macinazione a pietra. Contro le farine bianche e molto raffinate derivate dai metodi industriali che badano alla velocità e alla quantità di produzione – oggi all’origine di molti problemi di allergie e intolleranze alimentari – il vecchio ma sempre valido mulino a pietra garantisce un prodotto finale più ricco di sostanze nutritive e con le massime qualità organolettiche, grazie alla lentezza di lavorazione che evita il surriscaldamento. Pazienza se le farine risultano più scure, irregolari e grossolane: alla fine quel che conta è che ciò che mangiamo sia benefico, gustoso, ricco di proprietà nutrizionali e facilmente digeribile.

Alzheimer: I Segnali per Riconoscere la Malattia Silenziosa

Dopo i 60 anni c’è una malattia che lenta ed inesorabile può colpire chiunque, comincia con piccoli segnali, si inizia a dimenticare alcune cose, piccolezze, ma col progredire della malattia la memoria fa sempre più cilecca fino a quando non si riconoscono più neppure i propri familiari.. è l’Alzheimer, silenzioso e distruttore.

Alzheimer

L’Alzheimer è la forma più comune di demenza degenerativa progressivamente invalidante,  si comincia con la perdita di memoria per arrivare all’afasia, al disorientamento, ai cambiamenti repentini di umore, alla depressione, all’incapacità di prendersi cura di sé, ai problemi nel comportamento, tutte cose che portano inesorabilmente all’isolamento dalla società e pian piano anche le capacità mentali basilari vengono perse.

Leggere fa Bene alla Salute, Ecco Perchè

Eurostat è l’ufficio statistico dell’Unione Europea la cui missioni è darci statistiche di alta qualità su ogni sorta di argomento. Siamo andati a vedere quelle sulla LETTURA.

Leggere fa Bene

Si sa bene che in Italia si legga poco, ma chi in particolare sta leggendo pochissimo?
Le persone sopra i 55 anni
Solo un over 55 su due ha dichiarato di aver letto ALMENO un LIBRO negli ultimi dodici mesi.
Fanno peggio di noi solo i greci, i portoghesi e i rumeni, fanalino di cosa in Europa.

Percentuale di persone che hanno letto almeno un libro nell’ultimo anno (Dati Eurostat)

Meglio Vegetariani o Vegani? I Benefici dell’Eliminare Tutti i Cibi Animali nel lungo termine

I vegani rappresentano solo un 1%- 2% della popolazione occidentale, contro il 5% circa dei vegetariani, e vengono studiati da poco.
Sappiamo che nel breve termine vegetariani e vegani tendono ad avere una migliore cartella clinica per quanto riguarda i nutrienti che apportano (più fibre, meno grassi saturi, più vitamina C, meno colesterolo, più anti-ossidanti, meno calorie ecc.),  ma come stanno nel lungo termine…?
Fa bene, alla lunga, eliminare tutti i cibi animali?

Vegetariani

Con Bioscalin Nutri Color Capelli Forti e Brillanti anche in Estate

Che bella l’estate, il mare, il sole… ma la pelle e soprattutto i capelli risentono di queste condizioni, la salsedine e ancora di più il cloro delle piscine tendono ad indebolirli e a danneggiarli, se poi siete abituati ad usare tinte per capelli il colore di sicuro sbiadisce e la fibra dei capelli si indebolisce.

Quante volte capita di sedersi in riva al mare con fascioni per capelli per evitare che prendano troppo sole e si secchino o che la salsedine li rovini… una volta si usavano perfino le cuffie per evitare di danneggiare capelli e colore con l’acqua di mare…

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655