E’ stata presentata lo scorso ottobre a Milano. E’ una casa biocompatibile e ad alta efficienza energetica: è la casa in natural beton, un composto ecologico costituito da materiali biologici (calce e canapa).

Il mattone composto da calce e canapa è naturale, riciclabile ed eco-compatibile.
Si contraddistingue per la rigida leggerezza della canapa e per la solidità e la traspirabilità della calce.

La casa è stata pensata e realizzata da Equilibrum, un’azienda che può essere considerata pioniera del biomattone in Italia, messa a punto dagli architetti Aldo Cibic e Tommaso Corà.

La costruzione ecologica appare a primo impatto povera e primitiva: le pareti esterne sono nude e sui tetti sono ospitate piante mangia smog. All’interno però si trovano calore e modernità. Una casa che si basa sul risparmio energetico e sull’abbattimento dei rifiuti.

Ma perchè si è optato per la canapa per la costruzione di questa casa? Perchè la canapa è in grado di assorbire l’umidità e di garantire un ottimo isolamento termo-acustico.

E tutto il composto per formare il biomattone è completamente made in Italy.

La bioedilizia sta fortunatamente sbocciando a grandi passi ed il mattone di canapa e calce ne è uno strepitoso esempio.