Tosse: i dolci rimedi della natura

La tosse, si sa, è una delle patologie da raffreddamento più antipatiche; è impossibile celarla, e quando si infuoca è difficile placarla. La natura ci può aiutare facilmente nella risoluzione di questo problema. Al contrario dei farmaci per la tosse, che vanno a spegnere il suo impulso a livello neuronale, comportando gravi conseguenze, soprattutto nei bambini; la fitoterapia propone da secoli rimedi innoqui ma dal grande potere curativo. Intanto è bene distinguere tra i diversi tipi di tosse: tosse secca, spasmo asciutto con irritazione delle mucose, soprattutto della trachea, causata dallo sforzo tussivo; tosse grassa, sforzo delle mucose di espettorare il siero o muco formatosi sulle pareti bronchiali a causa di un’infezione batterica; se trascurati i primi sintomi di tosse grassa possono divenire bronchite acuta e in seguito bronchite cronica. Questo tipo di tosse, grassa, colpisce tantissimo i bambini; la secrezione o catarro che si formano all’interno delle pareti respiratorie, stimolano, o meglio, solleticano le cellule dette “ciliate”, che mandano un impulso al cervello e ciò produce in noi lo stimolo alla tosse vera e proria. Il catarro che si è formato non è altro che una barriera difensiva dall’attacco batterico in atto, è molto fastidioso e in fase acuta ne produciamo fino a 100ml al giorno!

La prima cosa da fare è procurarsi un giusto “team” di alleati naturali, specialmente per i bambini; in primis perchè ad esempio gli sciroppi per la tosse farmaceutici sono solo dannosi per loro e non risolutivi, poichè, come accennato, spengono a livello cerebrale lo stimolo della tosse ma non sono nè anticatarrali nè antibatterici, in secundis perchè l’antibiotico potrebbe solo peggiorare il terreno immunitario già debilitato. Allora facciamoci consigliare dal nostro erborista di fiducia: una tisana è sicuramente di aiuto per lenire i fastidi che lo sforzo della tosse provocano a trachea e gola, la Malva è l’ideale, soprattutto ricordatevi di dolcificare con miele millefiori che aiuta a sedare la tosse e lenisce la mucose; alla Malva, è possibile aggiungere sempre in tisana o in sciroppo un mix di erbe balsamiche ricche in oli essenziali, che di per sè oltre all’azione disinfettante, svolgono un azione lenitiva ed espettorante calmando il sintomo tussivo; tra le tante sono ideali Eucalipto, Erisimo, Grindelia, Piantaggine, Menta, Marrubio, Papavero, Mirto, Mirra, Verbasco, Timo, Pino,  ecc… Le citate si trovano facilmente in commercio sotto forma di sciroppi oltre che di tisane, anche pediatrici, e sono solitamente ben graditi anche dai bambini.

Se il sintomo della tosse e la secrezione catarrale si intensificano durante la notte, aggiungete al “team” di piante prescelte del Tiglio in tintura madre (gocce) o in tisana, aiuterà a dormire meglio e placherà la fastidiosa tosse in un attimo. Altri rimedi eccellenti sono gli oli essenziali che si possono utilizzare sul petto misti ad un olio neutro, una o due goccie, ad esempio, di olio essenziale di Timo oppure Lavanda, a vostro gradimento un olio espettorante insomma, in un cucchiaino scarso di olio di mandorle, applicato su petto, collo e schiena prima di coricarsi, è un toccasana specialmente per i più piccini. Durante il giorno, se avete la possibilità di farlo, sfruttate la potenza dell’aerosol, o delle inalazioni per suffumigi, sempre utilizzando prodotti naturali, come oli essenziali, oppure fatevi consigliare dal vostro erborista prodotti appositamente studiati. Sarebbe opportuno anche aiutarsi con prodotti naturali che rinforzino le difese immunitarie, molto utili infatti in caso di tosse con catarro, i fermenti lattici, che siano probiotici, fate attenzione al bugiardino, sono sufficienti 2 miliardi per dose giornaliera, ma se sono di più tanto meglio. E poi Vitamina C, Echinacea, Ribes Nero, abbondate con il rinforzo, perchè prevenire le ricadute e le recidive è meglio che curare quando ormai un’infezione è in atto.

Maria Galanti

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Maria Galanti il 17/12/2013
Categoria/e: Il Giardino Svelato, Primo piano, Rubriche.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655