3 ricette per fare il dado vegetale in casa, tutte da provare!

Ecco un “ingrediente” che non può mancare nella nostra cucina: il dado.

Ma sapete cosa contiene quello che compriamo al supermercato? Oltre a contenere le classiche verdure, è fatto soprattutto di glutammato di sodio, coloranti e aromi. Insomma, non proprio salutare.

Perchè invece non proviamo a farlo a casa? Ecco 5 facili ricette per fare il dado vegetale in casa, e a seconda della ricetta si potrà conservare, in freezer, in frigo o in dispensa.

5 ricette per fare il dado vegetale in casa

1- Ricetta dal blog giallozafferano.it

Immagine by giallozafferano.it

Immagine by giallozafferano.it

Ingredienti per 36 dadi (900 g circa di verdure):

  • 1 zucchina grande
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano (comprese le foglie)
  • 2 cipolle
  • 2 scalogni
  • 2 spicchi d’aglio
  • 5-6 pomodorini
  • 1 manciata abbondante di prezzemolo
  • basilico
  • 2-3 cucchiai di olio evo
  • 300 g di sale grosso

Preparazione:

Lavate le verdure, asciugatele e tagliatele a pezzetti. Poi pesatele. Il sale che servirà poi da conservante dovrà essere uguale ad 1/3 del peso totale delle verdure.

Cuocete le verdure con un pò di olio e dopo 10 minuti di cottura aggiungete il sale. Continuate a cuocere per circa un’oretta mescolando di tanto in tanto.

Frullate il tutto e cuocete ancora per circa 30 minuti.

Fate raffreddare e tagliate a cubetti.

In freezer si conserverà per circa 6 mesi, in frigorifero solo per uno.

2- Dado senza glutine dal blog Facile Cucinare Senza Glutine

dado-vegetale-senza-glutine

Immagine by Facile Cucinare Senza Glutine

Ingredienti:

  • 2 gambi di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 pomodoro
  • 1 zucchina
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche foglia di erbe aromatiche di stagione 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
  • 200 gr di sale grosso
  • 30 gr di vino bianco

Preparazione:

Frullate tutte le verdure e versatele in una pentola in acciaio inossidabile dai bordi alti. Aggiungete olio, sale grosso e vino. Cuocete a fuoco lento per 30 minuti.

Lasciate intiepidire e frullate il tutto.

Cuocete ancora per qualche minuto, in così che il rimanente liquido di cottura possa evaporare.

Il dado ottenuto si conserva in piccole pirofile o vasetti in frigorifero per una settimana, oppure potrete congelarlo in freezer ed utilizzarlo fino ad esaurimento.

3- Dado rosso dal libro La Dieta di Eva

dado-rosso

Ingredienti per 15 dadi:

  • 100 gr di cipolla rossa
  • 100 gr di peperoni rossi
  • 1oo gr di carote
  • 50 gr  pomodori
  • 100 gr di cavolo rosso
  • 50 gr di prezzemolo
  • 100 gr di sedano
  • 60 gr di sale grosso

Preparazione:

Tagliate le verdure e versatele in una pentola. Sopra cospargete con sale grosso.

Cuocete a fiamma bassa senza coperchio e senza acqua per circa 30 minuti. Mescolate per non far bruciare gli ortaggi.

Raffreddate il composto e frullatelo.

Potete versare il composto nei cubetti del ghiaccio e conservarlo in freezer.

Marina Cau

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Marina Cau il 04/10/2013
Categoria/e: Primo piano, Ricette.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655