Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Usi alternativi

Tag: usi alternativi

Video Virale della CocaCola su un Paraurti Arrugginito: Ecco cosa succede!

0

La CocaCola, ormai lo sanno anche i muri,  non fa bene al corpo umano, troppo zucchero, troppo acida, troppo di tutto… ma non per questo non è un ottimo prodotto da tenere in casa.

Questa signora ad esempio ha utilizzato una bottiglietta di questa miracolosa bevanda bruna per disincrostare dalla ruggine il paraurti della sua automobile.

Armata di CocaCola, spugnetta e olio di gomito, la signora ha fatto tornare come nuovo il suo paraurti cromato, ricoperto di ruggine e unto dagli schizzi dell’olio della vettura. Insomma un vero portento… E nel vostro stomaco quanta ruggine c’è da togliere?

Gli Usi Alternativi dell’Amido di Mais [Video]

0
immagine da Wikipedia

L’amido di mais comunemente conosciuto col nome di maizena, è un amido estratto dalla macinazione ad umido dell’endosperma del mais, la parte appunto che contiene solo l’amido e non la farina. Per questo motivo può essere utilizzato anche dai celiaci che sono intolleranti al glutine, l’importante è che sia di ottima qualità e abbia la scritta “gluten free” sulla confezione.

Immagine da Wikipedia

L’amido viene utilizzato in cucina per rendere più soffici i dolci o per addensare minestre, salse, creme, budini e anche i gelati, la sua consistenza è quasi impalpabile, di un bianco brillante, inodore e insolubile.

Banana: i Tanti Usi alternativi

5

La banana, questo dolce frutto giallo non solo si può mangiare, ma ci sono altre mille cose che si possono fare con una banana, con la sua buccia e anche con le foglie… Dall’uso commestibile, all’uso in giardino, all’uso per la salute e bellezza fino all’uso in giardino o per pulire… Scopriamoli insieme…

In giardino:

Tagliate una buccia di banana a pezzetti e mescolateli al terreno e usatelo quando fate un rinvaso o anche quando preparate il terreno, quando la buccia di banana si decompone agisce come fertilizzante naturale e mantiene anche gli afidi lontano dalle piante. Le rose amano particolarmente questo tipo di fertilizzazione.

I mille usi dell’acqua ossigenata

1

L’acqua ossigenata è normalmente utilizzata come disinfettante per escoriazioni, ferite e ulcere, e la possiamo acquistare in farmacia o al supermercato nel formato classico di boccettino di disinfettante, la sua concentrazione varia dal 3% al 6% (20 volumi) mentre dosi maggiori di perossido di idrogeno devono essere diluite o utilizzate con le dovute precauzioni, essendo corrosiva e abrasiva a volumi maggiori.

Cosa succede se fai bollire la Coca Cola? Ecco il video

15

A chi non piace la CocaCola? La bibita per eccellenza, piena di caffeina e zucchero… lo sappiamo non scopriamo di certo l’acqua calda, ma avete mai pensato di bollirla per vedere cosa ne rimane una volta che l’acqua è evaporata?

Bene qualcuno lo ha fatto per voi, ha bollito una bottiglia intera di Coca per 25 minuti, la poltiglia che ne rimane è zucchero, almeno spero, con acido citrico e chissà quale altra sostanza. Fatto sta che chi ha fatto questo esperimento ha dovuto buttare pentola e cucchiaio, forse perchè l’acido della bibita bollita aveva corroso il metallo e la poltiglia si era talmente appiccicata che è stato impossibile ripulirli.

Dentifricio: gli usi alternativi

3

Il dentifricio viene utilizzato comunemente per la pulizia dei denti. Negli ultimi tempi si sono diffuse, però, posizioni che sostengono la pericolosità soprattutto per i bambini dei dentifrici in commercio: in modo particolare a causa del fluoro contenuto in essi.

Fino ai tre anni vi consigliamo vivamente di lavare i denti ai vostri figli solo con acqua e poi di scegliere un dentifricio il più possibile composto da elementi naturali e vegetali, non testati sugli animali.

Se avete deciso di lavarvi i denti con rimedi più naturali rispetto ai soliti dentifrici ma a casa sono rimasti ancora dei tubetti da finire vi diamo alcuni consigli per utilizzarli in modo alternativo.

Coca Cola: gli usi alternativi

11

La Coca Cola è la bevanda più conosciuta al mondo. E’ anche la più discussa: viene accusata di essere nociva poichè contiene dolcificanti ed una massiccia presenza di acido fosforico. Quest’ultimo è ritenuto colpevole, se assunto in notevoli quantità, della demineralizzazione delle ossa ( impoverimento di calcio nello scheletro).

Il nostro consiglio è quello di non berla oppure di ridurre al minimo il suo consumo. Vi diamo delle idee alternative per utilizzare questa bevanda così se avete deciso di non bere più Coca Cola potete riutilizzare le bottiglie che avete ancora in casa invece di buttarle. Questi usi alternativi vi fanno poi comprendere che forse una bevanda così particolare e artificiale non dovrebbe proprio entrare nel nostro stomaco.