Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Religioni

Tag: religioni

Riti di Iniziazione: i Più Curiosi al Mondo e la Loro Importanza

0
riti di iniziazione

I riti di iniziazione sono cerimonie di passaggio diffuse in molte culture del mondo. Il termine iniziazione deriva dal latino initiatio, che indica per l’appunto l’inizio di qualcosa.

A quanto pare fu l’antropologo belga Arnold van Gennep a parlarne per primo sebbene i riti di iniziazione siano ben più antichi, risalenti addirittura alla Preistoria.

L’antropologo riconobbe 3 stadi che si ripeterebbero costantemente: la fine dello stato precedente, seguito dall’emarginazione, ovvero una fase di transizione, seguita dall’aggregazione, con la quale l’iniziato ritorna nella società rinnovato.

Vari momenti cruciali della vita sono accompagnati da questi riti. Già il neonato passa un rito di iniziazione nel momento in cui viene battezzato. Il battesimo infatti è un rito di passaggio.

Animismo: cos’è e perché riconosce la presenza dell’anima in ogni cosa

0

Il termine animismo, da anima, si riferisce alle religioni e ai culti primordiali che riconoscono la presenza di un’anima o di un principio vitale nella realtà materiale, inclusi oggetti o elementi naturali. A parlarne per la prima volta in questi termini fu l’antropologo britannico Edward Burnett Taylor nel 1871, sebbene prima di lui ne avesse trattato anche lo scienziato Georg Ernst Stahl, riconoscendo nell’anima il principio vitale responsabile dello sviluppo organico.

Mano di Fatima: la Leggenda del Simbolo della Femminilità

0
Mano di Fatima

La Mano di Miriam o Mano di Fatima, anche nota come Hamsa o Khamsa, significa “cinque” e nella religione ebraica e musulmana riveste un valore sacro, è un simbolo riconducibile ai primi culti sumerici e babilonesi, prima conosciuta come Inanna e poi Istar, divinità femminili legate alla fertilità, all’amore carnale e alla bellezza e anche alla fecondità della Terra.

Mano di Fatima

Questo amuleto ha la forma di una mano aperta e viene spesso utilizzato come protezione dalle malvagità e dal malocchio.

Legata alla cultura ebraica proprio per questa sua rappresentazione delle cinque dita come i cinque libri della Torah [Genesi (Bereshit), Esodo (Shemot), Levitico (Vayikra), Numeri (Bamidbar) e Deuteronomio (Devarim)], spesso le vengono incise sopra delle preghiere come la Shemà (preghiera della liturgia ebraica), la Birkat HaBayit (Benedizione della casa) o la Tefilat HaDerech (Preghiera del viaggiatore).

Gaddo Ferrini: Le Meravigliose Foto del Mondo che Non Conosciamo

0

 

Oggi voglio raccontarvi di Gaddo Ferrini e delle sue straordinarie foto.

Ferrini nasce ad Arezzo nel 1986 e si avvicina all’arte della fotografia in un momento particolare della sua vita, da allora ha un progetto in mente che è quello di girare il mondo per raccogliere immagini di culture e costumi che corrono il rischio di venir dimenticate per sempre.

Nelle sue foto troviamo i colori e la passione, le usanze e l’armonia di popolazioni, etnie che stanno scomparendo. Guardando queste foto si sente la magia, Ferrini riesce a catturare nei suoi scatti il calore della gente che immortala, dei paesaggi che “rapisce” con un click.