Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Pulizia casa

Tag: pulizia casa

Sale marino: tanti usi quotidiani

0

Indispensabile per la vita, il sale contiene tutta l’energia del sole e del mare da cui nasce. Per noi ormai è una sostanza data per scontata, in apparenza quasi insignificante, tanto è comune e poco costosa.

Eppure il sale ad esaminarlo con attenzione è un prodotto della natura davvero straordinario! E’ il frutto di un lungo processo di dissoluzione e purificazione: dalle rocce frantumate e scomposte l’acqua estrae il cloro e il sodio portandoli al mare. Qui il calore del sole mette in atto un secondo lentissimo processo di depurazione e perfezionamento facendo evaporare l’acqua.

I 10 prodotti cancerogeni da eliminare in casa

3

Vogliamo darvi dritte in fatto di  ecologia e salute, questa volta il tasto dolente sono i prodotti che normalmente adoperiamo in casa, che solitamente contengono agenti chimici cancerogeni come formaldeide, nitrobenzene, cloruro di metilene, napthelene, tossine riproduttive e interferenti endocrini. Prima di tutto la cosa che non dovete MAI dimenticare di fare quando acquistate un prodotto, è leggerne l’etichetta. Poi qui di seguito trovate 10 prodotti che sarebbe meglio evitare.

1 – I deodoranti molto spesso contengono napthelene e formaldeide che è in grado di provocare irritazioni delle mucose, dermatiti da contatto e asma bronchiale. L’Iternational Agency for Research on Cancer ha classificato la formaldeide come sostanza con “sufficiente evidenza” di cancerogenicità per l’animale e “limitata” per l’uomo, infatti se ci fate caso su molti deodoranti trovate la dicitura “nocivo per gli animali acquatici“.

Il bicarbonato di sodio ed i suoi molteplici usi

14

Il bicarbonato di sodio è un sale di sodio dell’acido carbonico. Può essere di origine naturale (e quindi ricavato da un minerale) oppure artificiale.

In commercio esistono tre categorie di bicarbonato di sodio: industriale, alimentare e medicale. Differiscono per il livello di qualità: quello industriale è meno puro degli altri ed è indicato per la pulizia della casa, quello alimentare è una via di mezzo e di solito si usa per esempio per lavare frutta e verdura e l’ultimo, quello medicale, è la qualità più pura indicato per le operazioni più delicate come la pulizia degli occhi.