Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Povertà

Tag: povertà

Brasile mondiali 2014: ecco perchè i brasiliani protestano

0
Bambino brasiliano

Brasile Mondiali 2014

Il Brasile? Il quinto paese più grande del mondo, per capirsi ha una superficie pari a 30 volte quella dell’Italia. 

Abitato da 200 milioni di persone, parlanti portoghese, il Brasile è considerato da sempre “la Mecca del Calcio” e quest’anno ne ospita i Campionati Mondiali 2014. I brasiliani sono considerati storicamente i più ferventi cultori, virtuosi e tifosi di questo sport… ma la storia a volte prende delle svolte impreviste e anche in questo 2014 abbiamo avuto una sorpresa: il popolo brasiliano è infatti insorto contro la manifestazione dei Mondiali 2014!

La fotografia che commuove la rete: migliaia di palestinesi in fila per ricevere cibo e aiuti

0
Immagine da: www.ilpost.it

Il campo profughi di Yarmuk, in Siria, a otto chilometri dal centro di Damasco, è stato creato nel 1957 e ospita la più grande comunità palestinese della Siria.

Durante la guerra civile siriana è stato scenario di intensi combattimenti tra i ribelli dell’Esercito libero siriano e l’esercito regolare di Bashar al Assad.

Oggi la situazione a Yarmuk è davvero desolante. La foto, scattata il 31 Gennaio, ci mostra migliaia di persone in fila per ricevere cibo e aiuti dagli operatori umanitari dell’UNRWA, l’agenzia dell’ONU che si occupa dei profughi palestinesi in tutto il Medio Oriente.

26 Cartoni di Senzatetto… e Voi Cosa Scrivereste?

2

Please Help Me“, quante volte ci capita di passare, spesso distrattamente davanti a qualche mendicante negli angoli delle strade, ma quante volte ci fermiamo e ci interroghiamo su queste persone? Quante volte passiamo impettiti davanti a cartoni scritti a mano, spesso con errori, cartoni che esprimono il dolore dell’essere emarginati, senzatetto, abbandonati, poveri e miserabili… Eccone ora qui una raccolta, 26 cartoni dei senzatetto di New York che non hanno bisogno di essere spiegati, non hanno bisogno di altre parole…. leggeteli e immaginate cosa scrivereste sul vostro cartone se all’improvviso dovreste perdere tutto….

Gli Effetti della Povertà sul Volto [Video]

0

“La vida pasa para todos pero no para todos pasa igual”

Già, la vita passa per tutti, ma non passa per tutti nello stesso modo questo è il messaggio dello spot di 50 secondi titolato ‘Effetti della povertà‘ (#efectosdelapobreza), mandato in onda dall’organizzazione non governativa Manos Unidas.

Lo spot mostra gli effetti della fame, dello sfruttamento, delle malattie e delle ingiustizie sul volto di una giovane donna. Testimonial dello spot la giovane attrice spagnola Imma Cuesta, che si presta alla simulazione virtuale dell’invecchiamento precoce.

Lo spot vuole dimostrare al mondo quanto sia evidente sulla pelle il segno dei disagi subiti dalle persone afflitte dalla povertà.

Lilica il cane che raccoglie il cibo per gli animali poveri [Video]

3

Lilica è una cagnolona nocciola con una storia meravigliosa da raccontare. Abita insieme ad altri cani, gatti, galline e perfino un mulo in un quartiere povero di  Sao Carlos in Brasile.

Il suo padrone, Neile, se ne innamorò subito, ma la povertà è tanta e a volte non c’è il cibo per sfamare tutti. Ed è qui che entra in scena Lilica, ogni notte la cucciolona parte alla ricerca di cibo, percorre chilometri lungo la strada buia per incontrare Lucia, una professoressa che da ormai 30 anni si occupa di accudire gli animali più sfortunati e le colonie di randagi.

Bottiglie di candeggina per illuminare Manila, video e istruzioni

1

Geniale l’idea avuta da Amy Smith, un ingegnere del Massachussets Institute of Technology, ecologica, semplice ed utilissima per portare un po’ di umanità nelle baracche della gente che vive a Manila, nel buio di una vita senza elettricità.

Questa idea fa parte del progetto “Isang Litrong Liwanag” – letteralmente “Un litro di luce” – creato dall’importatore dell’invenzione Illac Diaz dell’organizzazione no-profit My Shelter Foundation, che si rifà alle ideologie dell’Appropriate Technology, un movimento ideologico che si basa sulle tecnologie semplici, appropriate ed eco-sostenibili con cui il filosofo ed economista Ernst Friedrich «Fritz» Schumacher sognava di migliorare il mondo più povero.

Save the Children lancia la campagna Ricordiamoci dell’infanzia

0
Save the Children

Save the ChildrenChi non conosce o ha mai sentito parlare di Save the Children? E’ la più grande organizzazione mondiale indipendente che lavora per migliorare le condizioni di vita di tutti i bambini del mondo.

Per approfondire le notizie riguardo questa importante associazione vi consigliamo di visionare il suo sito ufficiale all’indirizzo http://www.savethechildren.it/IT/HomePage

In questo momento è in corso una campagna di sensibilizzazione promossa da Save the Children denominata “Ricordiamoci dell’infanzia”.

Save the ChildrenE’ iniziata il 15 maggio ed è rivolta alle istituzioni italiane ma anche ai singoli cittadini al fine di far riflettere tutti sul rischio di povertà infantile in Italia.