Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Pet therapy

Tag: pet therapy

Cat therapy: un gatto al giorno toglie lo stress di torno

0

Se c’è una cosa che chi convive con i gatti invidia al suo amico peloso è la capacità di rilassarsi, al di là di tutto, di ogni umana comprensione, un gatto riesce a concentrarsi su se stesso e a cadere in una specie di trans tra fusa e sonno, uno stato in cui riesce a rimanere per tempi lunghissimi recuperando così le energie e abbassando il livello di stress che, in natura, per un predatore è generalmente alto.

cat-terapy

La cat therapy, nasce all’interno del concetto base della pet therapy, per la quale sono utilizzati anche cani, cavalli e conigli.

Morbo di Alzheimer: la cura è la compagnia degli animali!

0

Il Morbo di Alzheimer è una patologia generativa del cervello: pian piano le funzioni cognitive e della memoria decadono. E’ una malattia che colpisce gli anziani e li svuota giorno dopo giorno di ricordi, pensieri, desideri…

Purtroppo ben poco si può fare per curare le persone affette da questa patologia!

In questi giorni però una ricerca pubblicata sulla rivista `International Psychogeriatrics´ condotto dall’Unità di ricerca in medicina dell’invecchiamento dell’Università di Firenze in collaborazione con l’associazione Antropozoa, ha fornito dei risultati davvero importanti.

Il cane che ama la musica [Video]

2

Strepitoso!! Chi l’avrebbe mai detto che i cani fossero intenditori di musica? Guardate questo Golden Retriever invece, pare proprio apprezzare la musica che proviene dalla chitarra del suo padrone!!!

 

 

Ogni animale ha i propri gusti in fatto di musica e, piuttosto che veri e propri brani, gli animali hanno dei “toni” particolarmente preferiti.

Gli scienziati hanno definito queste particolari musiche come “specie-specifiche“: si tratta di note, toni, ritmi e percussioni che ricordano all’animale la propria specie oppure un rivale, rendendolo così particolarmente felice. Si può trattare di un rumore che imita lo stato di contentezza, come ad esempio le fusa del gatto, oppure delle piccole “sinfonia della preda”, soprattutto per stimolare i cani più curiosi.

L’Emilia Romagna apre gli ospedali a cani e gatti

0

Finalmente, cani e gatti potranno entrare negli ospedali per coadiuvare le terapie medicinali.

La  pet therapy (in italiano zooterapia) s’intende, generalmente, una terapia dolce, basata sull’interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e coadiuva le tradizionali terapie e può essere impiegata su pazienti affetti da differenti patologie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale e psicologico-emotivo.

Con la nuova legge si darà un nuovo impulso alla zoo-terapia,  e si potranno aprire le strutture sanitarie pubbliche e private, attraverso un apposito disciplinare, agli animali da affezione. Il progetto di legge, composto da nove articoli (di cui uno, l’ottavo, di modifica alla l. r. 8/1994 sulla caccia, soppresso da un emendamento presentato in aula dal relatore, Andrea Defranceschi), era stato sottoscritto, nella sua veste originaria, da Marco Monari (Pd), Gabriella Meo (Sel-Verdi), Mauro Manfredini (Lega nord), Andrea Defranceschi (Mov5s), Gianguido Bazzoni (Pdl) e Liana Barbati (Idv).