Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Nasa

Tag: nasa

Eclissi lunare del 4 Aprile 2015, la Luna si tinge di rosso: ecco come osservarla

0

eclissi-lunare

Un’eclissi lunare tingerà il nostro satellite di rosso durante la sera di Pasqua

Se l’arrivo della Primavera è stato quest’anno inaugurato da un’eclissi solare, conosciuta anche come eclissi dell’equinozio, non è da meno l’avvento della Pasqua, che verrà quest’anno celebrata con una splendida eclissi lunare che si manifesterà, appunto, sabato 4 Aprile.

Per saperne di più —> Eclissi solare del 20 Marzo 2015: dove e come osservarla

Al sole nero dello scorso 20 Marzo, dunque, si contrapporrà una magnifica Luna colorata di Rosso, colorazione dovuta alla luce che passa attraverso l’anello di atmosfera che circonda la Terra.

eclissi-lunare-4-aprile-2015

La Terra vista dallo spazio, immagini in diretta streaming 24 ore su 24 e in alta definizione!

0

Immagini davvero spettacolari, a cui adesso avranno tutti libero accesso. Non più solo astronomi e astronauti, dunque.

Lo scorso 30 Aprile, infatti, la NASA ha attivato l’High Definition Earth Viewing (HDEV), un sistema di trasmissione a terra composto da quattro telecamere ad alta definizione sistemate all’interno del modulo Esa Columbus della Stazione spaziale internazionale.

Ebbene, questo progetto consentità a chiunque di vedere in streaming, e dunque in diretta, le immagini del nostro pianeta 24 ore su 24! E per di più anche in alta definizione.

Morte per inquinamento atmosferico: ecco la mappa della NASA con le zone maggiormente colpite

0

Quando si parla di inquinamento atmosferico ci si riferisce a tutti quegli agenti fisici, chimici e biologici che modificano le caratteristiche naturali dell’atmosfera.

Purtroppo è risaputo come l’inquinamento dell’aria sia un problema sempre più presente in Italia e nel resto del mondo, e con esso i problemi che questo comporta alla salute e all’ambiente.

Sono molteplici, infatti, le malattie causate dall’inquinamento dell’atmosfera, malattie che generalmente interessano l’apparato respiratorio e cardiocircolatorio, per non parlare di quelle sostanze cancerogene o sospetto cancerogene che possono comportare l’insorgenza di tumori e di disturbi vari, o quei metalli pesanti come cadmio, mercurio, cromo e piombo, altamente tossici, che a seguito di accumulo possono causare danni ai reni, al sistema nervoso, al sistema immunitario azoto e anche in alcuni casi effetti cancerogeni.

La sonda americana Kepler scopre 715 nuovi pianeti extrasolari simili alla Terra

0

Come ben sappiamo l’Universo è ricco di sorprese ed è composto da migliaia di pianeti simili alla Terra che ruotano intorno alle stelle simili al Sole. Questo lo rivela la nuova mappa dell’Universo resa pubblica dal telescopio Kepler.

Kepler è il nome di un piccolo satellite americano che, dallo scorso agosto ad oggi, è diventato protagonista di una escalation di scoperte nello spazio. Tale sonda spaziale è riuscita a scoprire 715 nuovi pianeti extrasolari, dopo aver scandagliato l’ambiente cosmico intorno a 305 stelle.