Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Morto

Tag: morto

La sposa sulla tomba del padre commuove il web

0

Paige Eding è una giovane sposa che nel giorno più bello ed importante della sua vita, il matrimonio, ha deciso di andare a visitare la tomba di suo padre deceduto nel 2011 a causa di una grave infezione ai polmoni.

Non poteva non andarci. Voleva che anche suo padre la potesse vedere in abito bianco, voleva condividere questo importante momento anche con lui.

E così insieme al suo novello marito si sono recati al cimitero e lei, stringendo forte il suo bouquet, si è inginocchiata e ha appoggiato la testa sulla lapide del suo amato papà, per riuscire a sentirlo più vicino.

Il video del cane randagio che seppellisce il cucciolo morto emoziona il web

2

Un video sta girando in queste ore in rete e sta toccando i cuori di chi lo osserva.

Un cane randagio nota il corpo immobile di un cucciolo. Purtroppo il piccolo è morto. Non si limita ad annusarlo e a proseguire il suo cammino: si ferma, verifica il suo stato di salute e quando vede che ormai è morto lo seppellisce sotto la sabbia.

Un gesto che per il cane randagio è di una normalità incredibile ma che invece sorprende noi umani per due motivi. Innanzitutto perchè, come viene dimostrato nel filmato, gli animali hanno un profondo senso di empatia e di rispetto per la vita. Coprire il corpo inerte del cucciolo è come proteggerlo un ultima volta, è come metterlo sotto alla sabbia per nasconderlo e farlo riposare in pace.

La foto del cane-poliziotto che accarezza la bara emoziona il web

0

Jason Ellis, 33 anni, era un agente di polizia. E’ purtroppo rimasto ucciso durante una sparatoria mentre era in servizio.

Al suo funerale la commozione per familiari, amici e colleghi di lavoro era grande. Ma ancora più grande è stato assistere al gesto che Figo, il pastore tedesco che accompagnava sempre Jason durante il lavoro, ha fatto sulla bara del compagno morto: lo ha come accarezzato con la zampa.

Forse il cane ha capito che Jason era nella bara grazie all’olfatto e ha voluto salutarlo per l’ultima volta.

Zach è morto ma prima ha salutato il mondo con una canzone su You Tube

1

Zach Sobiech è morto lunedì in Minnesota a soli 18 anni.

A 14 anni gli è stato diagnosticato un tumore maligno alle ossa: 10 operazioni e 20 cicli di chemioterapia non sono riusciti a salvargli la vita. Zach sapeva che gli rimaneva ancora poco da vivere.

Così ha deciso di scrivere una canzone per salutare la vita ed i suoi cari: ha voluto lasciare un regalo indelebile alla sua famiglia, alla sua ragazza e ai suoi amici.

E’ morto Jerry, il cane che in passato era stato sepolto vivo

1

Jerry era un bretone di 14 anni. Era diventato purtroppo famoso nel novembre 2011 quando il suo padrone lo seppellì vivo.

Il cane fu trovato dalla polizia di Desenzano sotto un cumulo di detriti. Era stato il suo padrone, un pensionato di 65 anni, a seppellirlo vivo credendo invece fosse morto, o almeno questa è stata la sua dichiarazione durante le interrogazioni.

Una coppia sentì dei lamenti e si accorse che c’era qualche animale sotto le macerie: Jerry restò lì sotto per 40 ore. Venne salvato dai vigili e affidato al canile. Tantissime furono le domande per adottarlo: alla fine lo sfortunato animale iniziò una nuova vita insieme a Sara, una ragazza di Bedizzole.

Cane della velina: si apre un’inchiesta

2

Vi ricordate la vicenda che aveva suscitato tanto clamore mesi fa?

La velina bionda di Striscia la Notizia, la novarese Giulia Calcaterra, aveva fatto sopprimere il suo cane, un rottweiler di appena 3 anni. Le motivazioni alla base di questo gesto erano – e lo sono ancora – poco chiare.

Tutto iniziò quando sul profilo Facebook della velina comparve una foto del suo cane, legato ad una corda e con una scritta che diceva: “Regalo Rottweiler 3 anni e mezzo vaccinato con micro chip. Non posso più tenerlo, chi fosse interessato mi contatti in privato. No canili, no allevamenti, no perditempo. Grazie”.

Tommy è morto

0

 

Tommy è morto.

Ne ha dato l’annuncio Sebastian Mapelli, il figlio della padrona di Tommy, lo ha comunicato su Facebook in un post, dopo che tante speculazioni sono state fatte.

Tommy lo davano per morto giorni fa e Sebastian si era arrabbiato, Tommy stava male ma lui sperava che potesse sopravvivere. purtroppo però il dolore per la perdita della padrona Maria Lochi è stato troppo e il suo cuore ha ceduto.

Sebastian scrive così sulla pagina della mamma: «Purtroppo devo dare a tutti una triste notizia… Tommy non è più con noi! Si è spento nel sonno alle ore 15:45 a causa di un arresto cardiaco. Riposa in pace caro amico»