Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Fiuto

Tag: fiuto

Diane è stata salvata perchè il suo cane le ha fiutato il tumore

0

Diane Papazian è una donna di New York di 57 anni.

Grazie al suo cane, un bellissimo dobermann chiamato Troy, ha scoperto di avere un tumore ed è riuscita così a curarsi e a guarire.

La donna ha infatti dichiarato che Troy si comportava in modo alquanto strano con lei: si strofinava di continuo al suo petto. Diane poi iniziò ad avere un forte prurito al seno e decise di indagare la sua condizione fisica. Scoprì di avere un nodulo al seno maligno: aveva un tumore.

Labrador fiutano tumori in ospedale

0

Lucy e Glenn sono due labrador, i primi “medici a quattro zampe” sbarcati in Italia. Riescono a fiutare i tumori ancora prima dei test scientifici diagnostici.

Sono stati addestrati nel Regno Unito ed ora lavorano in Trentino, a Pergine Valsugana.

Il loro fiuto è talmente eccezionale da riuscire a diagnosticare altre patologie oltre ai tumori come la narcolessia o il morbo di Addison.

Questi due bellissimi labrador aiutano medici e laboratoristi nella difficile e delicata operazione di diagnosi: sono fondamentali nei casi dubbi o in quelle situazioni dove il sintomo c’è ma le analisi non rivelano nulla.

Tumori: al via l’addestramento dei cani fiuta-tumore

0

A Febbraio di quest’anno si parlava già dell’addestramento di cani per l’individuazione di tumori alla prostata, l’addestratore italiano, Marco Sincovich, si è formato in Inghilterra e aveva individuato sei cani tra i quali scegliere il “pioniere” italiano: tre Labrador, un Border Collie, un bracco tedesco e un Malinois.

E’ il progetto di Medical Detection Dogs Italia Onlus (Mddi Onlus), associazione senza fini di lucro che sostiene la ricerca scientifica medica sull’impiego dell’olfatto del cane per il rilevamento di malattie, a formare ed educare ’cani detective’ rendendoli capaci, attraverso il loro fiuto, di rilevare le crisi legate a diverse patologie metaboliche come diabete, narcolessia, morbo di Addison.