Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Coldiretti

Tag: coldiretti

Cassazione: vendere frutta e verdura all’aperto è un reato perchè esposti allo smog

0

E’ corretto vendere  frutta e verdura all’aperto, esponendo le cassette contenenti questi alimenti in mezzo alla strada? Pare proprio di no.

I commercianti sorpresi a esporre sulla strada le cassette con questi alimenti, infatti, rischiano una condanna penale, punita con l’ammenda, per violazione della legge 283/1962, in materia di “disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande“.

E’ questo quanto emesso dalla terza sezione penale della Cassazione, che ha confermato la condanna inflitta dal tribunale di Nola, in Campania, a un venditore di Pomigliano D’Arco per aver esposto all’aparto tre cassette di verdure di vario tipo in cattivo stato di conservazione. In cattivo stato di conservazione proprio per essere state esposte all’aperto e, dunque, allo smog.

Pranzi Bio a scuola

0

Arriva da Coldiretti la notizia che sono circa 1,2 milioni al giorno i pasti biologici che verranno serviti nelle mense scolastiche italiane  durante l’anno scolastico in corso. L’aumento sembra anche dovuto al fatto che è aumentato l’offerta di pasti prodotti con cibi di stagione, locali e a km zero

“Un’opportunità che”, sottolinea la  Coldiretti nel suo recente comunicato stampa, “si è diffusa anche grazie alla presenza di un numero crescente di imprese agricole che vendono direttamente il proprio prodotto senza intermediazioni e che sono in grado di offrire alimenti freschi coltivati localmente.

Biologico: un Italiano su sei usa questa categoria di prodotti

0
biologico1

biologico1La Coldiretti-Swg ha realizzato una ricerca sull’alimentazione degli Italiani, presentata in un’evento creato da lei stessa a Cernobbio, il “Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione“. Da questa ricerca è emerso che il 14% degli Italiani, uno su sei, usa prodotti biologici, mentre un altro 15% compri prodotti alimentari direttamente dal produttore. Il presidente della Coldiretti, Sergio Marini dichiara che ”la crisi non incide sul bisogno di sicurezza alimentare dei cittadini che continuano ad esprimere un forte interesse per le produzioni ad elevato contenuto salutistico, identitario e ambientale, esiste in realta’ una polarizzazione nei comportamenti. Chi ha disponibilita’ di reddito ed e’ un consumatore attento alla qualita’ e alla tipicita’ consolida i propri stili mentre chi si trova in difficolta’ e’ spesso costretto a rinunciare”.