Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Brasile

Tag: brasile

Brasile mondiali 2014: ecco perchè i brasiliani protestano

0
Bambino brasiliano

Brasile Mondiali 2014

Il Brasile? Il quinto paese più grande del mondo, per capirsi ha una superficie pari a 30 volte quella dell’Italia. 

Abitato da 200 milioni di persone, parlanti portoghese, il Brasile è considerato da sempre “la Mecca del Calcio” e quest’anno ne ospita i Campionati Mondiali 2014. I brasiliani sono considerati storicamente i più ferventi cultori, virtuosi e tifosi di questo sport… ma la storia a volte prende delle svolte impreviste e anche in questo 2014 abbiamo avuto una sorpresa: il popolo brasiliano è infatti insorto contro la manifestazione dei Mondiali 2014!

Brasile: il ricongiungimento tra un senzatetto e il suo cane, che lo ha aspettato per otto giorni fuori dall’ospedale

0

Il cane è il migliore amico dell’uomo, su questo non ci sono dubbi. Un compagno leale, fedele, che ci accompagna e ci segue in ogni circostanza. In salute, in malattia, in povertà, in qualunque circostanza. Sempre.

Il suo amore è incondizionato, la sua fedeltà non ha eguali. E spesso dovremmo prendere esempio da loro.

Questa storia che viene dal Brasile, con precisione da Passo Fundo, ne è la riprova.

Lui si chiama Lauri da Costa, ed è un senzatetto che è stato ricoverato d’urgenza dopo una colluttazione.

Amir Surui: il leader indios che sta salvando la foresta amazzonica

0

Amir Narayamoga Surui è il giovane leader del popolo Surui, una popolazione indigena del Brasile che abita, da sempre, nella foresta amazzonica. Amir Surui, questo è il nome con cui è conosciuto in tutto il mondo, aveva solo 22 anni quando decise di salvare la sua gente, la sua terra, i suoi alberi, la sua foresta.

Jean Fernandes: a soli 11 anni si è gettato in mezzo alla strada per salvare il suo cane

0

Mel è un cane e Jean Fernandes è un ragazzo di 11 anni, molto piccolo d’età, ma con un cuore grande, Mel e Jean sono brasiliani, un ragazzo ed un cane, come ce ne sono tanti, ma in un giorno qualunque sembra che il destino abbia deciso di mettere alla prova il coraggio di Jean ed anche la fortuna di Mel.

Ambrosio Vilhalva: è stato ucciso il leader del popolo Guaranì

0

I Guaranì sono un antico popolo che abita le terre della foresta amazzonica a ridosso del Mato Grosso do Sul, questa popolazione vive in quelle terre all’incirca dal V secolo d.C e ad oggi lottano per poter continuare ad occupare quello che è stato il loro territorio originale e primario. Nel 2007 furono  letteralmente sfrattati dagli allevatori e costretti a vivere per strada, allontanati da quella che per loro rappresenta l’unica casa possibile, poi, dopo anni di “esilio” forzato si impadronirono nuovamente di una parte della loro terra.

Brasile: le banconote fuoricorso diventano concime per le terre

0

Il denaro non cresce sugli alberi“, no, lo sappiamo abbastanza bene direi, ma “il denaro può aiutare a far crescere gli alberi“.

E’ questa la brillante iniziativa messa in atto dalla Banca centrale del Brasile che, in collaborazione con l’Università federale rurale d’Amazzonia e il Governo dello Stato di Pará, ha dato vita ad un progetto ambientale e sociale che entrerà nel quadro della nuova Politica nazionale dei rifiuti solidi, in vigore dal 2014: trasformare il denaro fuoricorso, ovvero ritirato dalla circolazione, in concime per gli agricoltori.

Ecosia, il Motore di Ricerca Ecologico [Video]

0

Quasi tutti usiamo Google, qualcuno usa Yahoo!, altri usano Bing… sono tanti i motori di ricerca che possiamo scegliere di utilizzare quando apriamo il nostro browser per cercare informazioni su Internet… Ma ce n’è solo uno che dona l’80% dei suoi proventi ad un programma di riforestazione in Brasile ed è Ecosia.

Con questo motore di ricerca potete aiutare l’ambiente senza spendere un centesimo! Io ho già contribuito a piantare ben 37 alberi… (a fine articolo sono arrivata a 41!!)

Lilica il cane che raccoglie il cibo per gli animali poveri [Video]

3

Lilica è una cagnolona nocciola con una storia meravigliosa da raccontare. Abita insieme ad altri cani, gatti, galline e perfino un mulo in un quartiere povero di  Sao Carlos in Brasile.

Il suo padrone, Neile, se ne innamorò subito, ma la povertà è tanta e a volte non c’è il cibo per sfamare tutti. Ed è qui che entra in scena Lilica, ogni notte la cucciolona parte alla ricerca di cibo, percorre chilometri lungo la strada buia per incontrare Lucia, una professoressa che da ormai 30 anni si occupa di accudire gli animali più sfortunati e le colonie di randagi.

Il gatto complice di evasione dal carcere [video]

0

Un gatto è stato catturato in un carcere brasiliano per la fornitura di materiali che avrebbero aiutato la fuga dei detenuti tenuti nel carcere. I detenuti del carcere di Alagoas avrebbero addestrato un simpatico felino a consegnare i telefoni cellulari e gli strumenti necessari per una fuga.

Il criminale felino è stato arrestato arrestato dalle guardie dopo che le stesse avevano notato viaggi sospetti dell’animale e l’aspetto un po’ troppo cicciottello.

Il felino è stato trattenuto dai funzionari dopo che ha “cercato di consegnare” i telefoni cellulari e gli strumenti di scavo per un tunnel di fuga per i detenuti nel carcere nel nord est del paese.

Biciclette di plastica riciclata in Brasile

0

La bicicletta è il mezzo di trasporto più ecologico del mondo: fa bene all’ambiente e anche alla salute dell’uomo!

Ma può essere ancora più green!

In Brasile, infatti, si riesce a creare una bicicletta dalla plastica riciclata. Bottiglie e tutto ciò che è fatto di plastica non viene quindi buttato ma raccolto per formare i mezzi di trasporto a due ruote.

L’idea è dell’artista Juan Muzzy che ha brevettato queste biciclette e le ha chiamate Muzzicycles.

Vi è una fabbrica apposita a San Paolo nella quale 200 bottigliette di plastica vanno a formare un telaio e tutto nel tempo record di due minuti. La creatività può portare davvero a risultati incredibili!