Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Artista

Tag: artista

Marina Abramović: l’Artista che Esplora Limitazioni Fisiche e Mentali

0
Marina Abramović

Cos’è l’arte? La risposta in sé è semplice: è un linguaggio in grado di trasmettere emozioni e messaggi, ma non sempre è facilmente decifrabile. Il linguaggio dell’arte a volte utilizza un vocabolario sconosciuto e difficile da comprendere, orbita su un altro livello di conoscenza.

«Se è arte, non è per tutti. Se è per tutti, non è arte».
~ Arnold Shönberg ~

Tutti, quando si parla di arte, immaginano i quadri di Leonardo, Monet, Picasso, le sculture di Michelangelo, la musica di Mozart… ma l’arte non è sempre così immediata, soprattutto oggi.

Van Gogh Alive – The Experience La Mostra Più Innovativa Mai Vista

0

Per la prima volta a Roma arriva Van Gogh, dal 25 ottobre 2016 a Palazzo degli Esami, si terrà una mostra multimediale intitolata al grande artista olandese dal titolo Van Gogh Alive – The Experience, prodotta da Grande Exhibitions e Ninetynine.

Van Gogh Alive – The Experience 6

La mostra presenterà 3000 immagini enormi che faranno entrare l’osservatore dentro l’arte creando un’esperienza sensoriale unica. Potenti proiettori (oltre 50), utilizzando la tecnica “Sensory 4“, mostreranno le immagini dell’artista come non le avete mai viste, l’alta definizione e la grandezza delle stesse permetteranno di cogliere tutte le minime variazioni di colori, di tecnica e dettagli di ogni opera.

Van Gogh Alive – The Experience 2

Frida Kahlo in mostra a Bologna

0
Frida Kahlo

Per gli amanti della grandissima donna messicana che ha segnato la storia con la sua arte è giunto il momento di andare a Bologna, è li infatti che si terrà una mostra dei suoi ritratti ed autoritratti, organizzata da Arthemisia; la mostra si terrà a Palazzo Albergati di via Saragozza e sarà inaugurata il 7 novembre e continuerà fino al 13 marzo 2017.

Antiprincipesse: Frida Kahlo in un libro per bambini

0

❝Principesse? No, grazie. Noi vogliamo le donne vere.❞

Sembrano dire questo i libri per bambini di Nadia Fink, illustrati da Pitu Saà, senza fronzoli senza invenzioni, sì avete capito bene senza invenzioni perché le protagoniste sono donne realmente esistite, donne che hanno fatto la storia, donne forti e di carattere che non avevano bisogno del principe azzurro per salvarsi: sono le #Antiprincipesse.

Frida Kahlo

La prima anti-principessa che la scrittrice ha voluto pubblicare non poteva non essere che la straordinaria artista Frida Kahlo simbolo perfetto per la diffusione della cultura dell’America Latina, un altro degli scopi della Fink.

Frida Kahlo: vita di una donna tra arte e sofferenza

0

Frida Kahlo

Frida Kahlo, all’anagrafe Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón, è nata a Coyoacán, Città del Messico, il 6 luglio del 1907. Frida è una ragazzina sfortunata già a 6 anni, quando le viene diagnosticata la poliomielite, alcuni dicono fosse affetta da spina bifida, e che la rende zoppa:

«A sei anni ebbi la poliomielite. A partire da allora ricordo tutto molto chiaramente. Passai nove mesi a letto. Tutto cominciò con un dolore terribile alla gamba destra, dalla coscia in giù. Mi lavavano la gambina in una bacinella con acqua di noce e panni caldi. La gambina rimase molto magra. A sette anni portavo degli stivaletti. All’inizio pensai che le burle non mi avrebbero toccata, ma poi mi fecero male, e sempre più intensamente».

Oggetti di uso comune che diventano arte

0

Quando la fantasia diventa arte nascono opere che lasciano a bocca aperta anche da oggetti di uso comune.

Ve lo ricordate il giochino della Settimana EnigmisticaQuesto l’ho fatto io” ? C’era una vignetta vuota con solo due tratti di penna e da quei due tratti bisognava partire per inventarsi una scenetta divertente, disegnando in quell’area bianca. Ecco quel giochino deve aver ispirato Gilbert Legrand, perché lui prende gli oggetti di uso comune e li trasforma in qualcosa di completamente diverso, è come se ogni cosa che gli sta intorno sia quei due piccoli tratti di penna da completare, da immaginare.

Mobile Lovers: la Nuova Opera di Bansky Nasconde un Segreto

0

E’ sempre emozionante vedere una nuova opera dello strepitoso artista Bansky, uno dei maggiori esponenti della street art. Questa volta lo è ancora di più, la sua opera è tristemente reale, tristemente attuale. Si tratta di un abbraccio tra due amanti, cosa che dovrebbe essere romantica e passionale, invece l’immagine è spaventosamente triste, i due si abbracciano ma nel farlo controllano i loro cellulari senza dare peso a quello che dovrebbe essere il gesto più bello del mondo.

Bansky ha svelato la paternità di quest’opera sul suo sito ufficiale, il dipinto chiamato  “mobile lovers” ovvero “amanti al cellulare” rispecchia perfettamente la condizione delle relazioni umane al giorno d’oggi.

La Foto degli Uccelli che Suona [Video]

0

Non ascoltiamo solo con le orecchie, ma anche col cuore e qualcuno anche con gli occhi. Quando queste persone che riescono a vedere “oltre” le cose percepiscono qualcosa di diverso, dei disegni nella natura, nella disposizione delle cose, allora nascono delle piccole opere d’arte. E’ il caso di questo artista che ha “visto” in uno stormo di uccelli la musica…

Jarbas Agnelli è un artista multimediale brasiliano che utilizza film, fotografia, illustrazione e musica per comunicare idee, il suo progetto fotografico sui volti della natura è uno dei più belli che io abbia mai visto, allegro, colorato, divertente, ma quello che ha visto in questa foto è qualcosa davvero di eccezionale… ha visto la musica… l’immagine “suonava” una melodia.

Incredibili Sculture Fatte con Truciolati del Legno

0

Usa gli scarti del legno per realizzare opere straordinarie. Lui si chiama Sergey Bobkov, ha 55 anni e con gli scarti della lavorazione del cedro siberiano realizza opere stupefacenti con una tecnica particolare che impedisce ai pezzetti di legno di cadere a pezzi nel tempo.

Dopo la creazione di circa 100-150 trucioli di legno, sfogliette, ricavate da lungo bastone di cedro da 2-3 pollici, li mette in acqua per diversi giorni. Poi, facendo uso della sua precisione chirurgica, scolpisce le sfoglie nella forma di cui ha bisogno, e riesce a farne animali a grandezza naturale, scoiattoli, gufi e così via. 

La ‘mini’ direttrice d’orchestra [Video]

0

Scommetto che non avete mai visto un’interpretazione musicale come questa.

Si tratta di una bambina che dirige il coro in una chiesa battista a BishkekQuesta bimba ha conquistato il cuore degli spettatori americani, sorpresi dalla sua improvvisazione.

Nonostante la sua età, conduce con una passione e una drammaticità mai vista, come se sapesse veramente quello che stava facendo.La bimba è la figlia di una delle cantanti del coro e pare che ogni volta lei “assorba” qualcosa dalla musica che ascolta e lo traduca in emozioni visive.