Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Yoga

Tag: yoga

Il Saluto all’Estate: ecco come danzare in onore dell’Estate!

0

C’é una sequenza, della famosa maestra di yoga Gabriella Cella, che mi ha fatto battere il cuore dal primo momento in cui l’ho praticata.
Questo susseguirsi di posizioni dinamiche ha il potere, ogni volta che la eseguo, di trasportarmi istantaneamente in una dimensione fuori dallo spazio e dal tempo.

É il Saluto all’Estate.

saluto-all'estate12

Da tempo ogni anno, il 21 giugno, punto la sveglia alle 5.00, esco al buio sul mio terrazzo, stendo il tappetino e pratico questa sequenza fino al sorgere del sole: é il mio rito del solstizio d’estate!

Lo yoga del neonato: 15 posizioni per relazionarsi in modo speciale

1

C’é una favola bellissima di Alba Marcoli intitolata “Storia del cucciolo che voleva annusare il profumo del cielo” che racconta come sia stata proprio la voglia di “annusare il profumo del cielo” a far raggiungere la posizione eretta ad un cucciolo d’uomo.

“Solo i cuccioli sanno dove abita lo Spirito della Primavera, i grandi di solito non se lo ricordano più, per ritrovare questa strada, bisogna imparare a vedere di nuovo le cose come se fosse sempre la prima volta e come se ognuna di loro avesse in sé un segreto da scoprire”.

Facciamo entrare la lentezza nelle nostre vite: ecco 10 modi per farlo!

2

Viviamo in un mondo dove essere lenti è sinonimo di debolezza, di anormalità, di perdita di tempo. E così ci ritroviamo a correre per non perdere il nostro posto nel mondo, per essere riconosciuti socialmente normali e per non perdere alcun secondo del nostro tempo.

La lentezza è una nemica da vincere. I bambini non hanno il lusso nè di nascere nè di apprendere con calma, i fanciulli non hanno la possibilità di annoiarsi e di risolvere la loro noia nella creatività, gli adulti sono sempre di fretta. Nel lavoro, nelle relazioni, mentre mangiano, mentre pensano.

Chiropratica: la capacità innata del corpo di guarirsi da sè senza medicine

1

chiropratica

Tutto ebbe inizio a Davenport (Iowa) nel 1895, quando il pranoterapista David Daniel Palmer praticò su alcuni pazienti degli aggiustamenti vertebrali, inaugurando la chiropratica, ossia l’arte di mettere in azione con le mani.

Ancora oggi, a oltre un secolo da quella scoperta, questa disciplina è una dei metodi di cura naturali più diffuso al mondo, tanto che negli Usa rappresenta la terza professione sanitaria per numero di praticanti. Ma di cosa si tratta?

I Sei Suoni Curativi: una tecnica per riequilibrare emozioni e corpo

0

suoni-curativi

Uno dei miei primi ricordi riguarda una sera d’estate. Avrò avuto due anni: ero in braccio a mia madre che mi cullava ballando sulle note della banda del paese in lontananza.

Lo senti il papà che ti suona la ninnananna?” mi diceva.

Sí perché sono nata dall’amore tra la maestra delle majorettes e il presidente sassofonista della banda del mio paese.
E per me quei suoni erano “la sinfonia della vita nella vibrazione dell’amore”.
Ancora oggi ascoltare la banda ha “un potere curativo per me”: non c’é emozione negativa che tenga, questi suoni, come per magia, mi riportano a quella sensazione di protezione, cura e amore che provavo da bambina.

I 10 benefici della corsa

0

Happy woman running

Passione jogging. Aumenta il numero di coloro che si concedono una corsetta periodica per scaricare le tensioni, tenersi in forma e concedersi un momento di svago e relax. D’altronde si tratta della più antica, semplice, economica e accessibile attività sportiva, adatta a tutte le persone in salute. Per iniziare a correre bastano un paio di scarpe da ginnastica, indumenti comodi, magari un paio di cuffie per ascoltare la propria musica preferita e un bello spazio verde all’aria aperta. Ingredienti vincenti per tenere sotto controllo il proprio peso e guadagnare in salute.

Il Saluto al Sole: per risvegliare l’eterna primavera che abita in noi

0

“Il saluto al sole é in grado di darti energia e calore, perfino nei giorni più bui e freddi dell’inverno.”
Carol Krucoff

saluto_al_sole

E l’inverno a volte c’è l’abbiamo dentro, in seguito ad un lutto, ad una separazione, quando ci sentiamo abbandonati, soli, traditi o feriti.
La tristezza viene per farci perdere le foglie e i rami secchi, le cose inutili che la nostra mente ha accumulato, per aprire le porte al nuovo, al cambiamento, al prossimo ciclo che ricomincia.
Lo fa per preparare la rinascita che verrà.
La tristezza ci fa morire per ricordarci che in noi esiste il nostro seme, la nostra creatività, e questo seme ha bisogno di acqua, le nostre lacrime, e poi dell’energia del sole che é sempre dentro di noi.
C’é in noi una continua “secrezione”, un principio creativo che vuol rinnovarci a ogni istante, insomma ci abita un’eterna primavera e per risvegliarla non c’é niente di meglio che il saluto al sole!

La respirazione diaframmatica: come farla e i benefici che porta

1

La respirazione diaframmatica è un processo fondamentale della nostra vita, permettendo l’ossigenazione dell’intero organismo. Purtroppo però non tutti riusciamo a effettuarla in modo corretto, con conseguenze negative per il nostro stato di salute.

Lo stile di vita moderno, contraddistinto da stati di ansia, nervosismo e stress, ci porta a compiere una respirazione prevalentemente toracica (quindi non fisiologica), troppo veloce e superficiale. Si tende quindi a far lavorare la parte superiore delle coste bloccando il principale muscolo della respirazione, ossia il diaframma.

Recitare un mantra per pulire la mente

2

La scorsa estate ho conosciuto un ragazzo e mi sono letteralmente innamorata dei suoi modi gentili: un vero principe azzurro!

“Dove c’è gentilezza, c’è bontà e dove c’è bontà, c’è magia”

La gentilezza ha in sé un grandissimo potere ed é in grado di cambiare le situazioni e le persone.
La gentilezza ti fa sentire speciale e accolto, fa nascere sorrisi e predispone alla bontà e alla gratitudine, tira fuori il meglio dalle persone: é questa la sua magia!

gentilezza

Yin e yang: le 7 leggi fondamentali che regolano l’universo

0

Due principi primordiali opposti ma complementari e interdipendenti, che spiegano l’origine dell’universo e tutti i fenomeni naturali e dell’animo umano. Sono lo yin e lo yang, due termini o simboli energetici originatisi dal vuoto, che con la loro interazione creano l’energia vitale (qi) e il mondo fenomenico.

yin-yang-simboli

La dottrina di yin e yang risale all’antico pensiero naturalistico cinese e trova sviluppi sia nel taoismo, in particolare nella scuola dei Maestri celesti (Tianshi dao) e nell’ “alchimia interiore” (neidan), che nella tradizione confuciana di epoca Han (III sec. a. C- III sec. d. C) e Song (X-XIII sec.).