Home Tags Staminali

Tag: staminali

Ricerca Senza Animali: Consegnato il Premio DNA 2013 [Video]

0

Durante il XXV Congresso internazionale dei biologi è stato consegnato il Premio DNA 2013, che va alla ricerca senza animali! Ecco il video messaggio della biologa ricercatrice dell’Università degli Studi di Genova, Susanna Penco, che, insieme alla biologa Michela Kuan, ha ricevuto l’importante riconoscimento.

 

Passerà alla storia il premio conferito dall’Ordine Nazionale dei Biologi che NON si basa sulla sperimentazione animale, ma su quella effettuata sulle staminali umane.

5mila euro di premio che vanno a  Michela Kuan, biologa e responsabile della LAV-Lega Anti Vivisezione, e a Susanna Penco, ricercatrice del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’università di Genova.

Sofia sta morendo: aiutiamola! Il servizio de “Le Iene”

2

Solo pochi giorni fa avevamo scritto un articolo raccontando la storia di Sofia: I genitori di Sofia “bambina farfalla” lanciano un disperato appello

Ieri sera la trasmissione televisiva Le Iene si è occupata ancora di questa drammatica vicenda. Sì perchè si gioca con il tempo: la bimba rischia di morire e non si sta facendo nulla per poterla aiutare.

La piccola Sofia ha avuto dei benefici solo con la cura staminale del metodo Vannoni ma il Ministero non le permette di proseguire con questo metodo.

Qui potete visualizzare l’intero servizio de Le Iene dedicato a Sofia.

I genitori di Sofia “bambina farfalla” lanciano un disperato appello

0

Sofia è una bambina di 4 anni colpita da una grave malattia neuro degenerativa, la leucodistrofia metacromatica. Una malattia che pian piano paralizza e rende ciechi.

Queste le parole che la sua mamma, Caterina, ha scritto in libro dedicato a lei intitolato “Voa Voa”: “Mi dissero che quelli come Maria si chiamano “bambini farfalla”, nel senso che durano una stagione sola. Ma io, con questa mia storia fatta di amore, mostri, accettazione e perdita infinita, voglio dimostrare che con le farfalle — la mia Maria — ha in comune soltanto una cosa: la bellezza”. «Maria» è il nome che la piccola Sofia adorava e che dava alle sue bambole ed è così che si chiama la bambina protagonista del libro.