Home Tags Mezzi pubblici

Tag: mezzi pubblici

Ticket crossing, la condivisione dei biglietti dell’autobus per viaggiare gratis

0

ticket_crossing

Ticket crossing, come rendere riutilizzabile un biglietto dell’autobus ancora valido

In questi ultimi anni sta prendendo sempre più piede in molte città d’Europa, Italia inclusa, il ticket crossing. Ma di cosa stiamo parlando?

Il ticket crossing è, molto semplicemente, una pratica che permette di condividere i biglietti dell’autobus ancora validi una volta finita la corsa.

Una volta giunto a destinazione, e una volta controllato il tempo di validità del biglietto, il titolare dello stesso può decidere se donarlo a un nuovo passeggero o se inserirlo in uno degli appositi contenitori lasciati alla fermata così che i vari passeggeri possano usufruirne liberamente.

Trasporto pubblico: problema o opportunità?

0
Molte persone lamentano giustamente l’inadeguatezza della rete di trasporti pubblici in Italia, soprattutto nelle province, ma anche nella maggior parte dei centri cittadini.
La maggior parte delle città italiane non ha una metropolitana, quelle esistenti non sono certo comparabili con le omologhe in altre città europee. Treni, autobus, filobus, tram non sono certo mezzi di trasporto che permettono agli utenti spostamenti veloci ed efficienti, basti verificare la condizione e gli umori della maggior parte dei pendolari italiani.

Quali sono i motivi di questa inefficienza?

Un mio arguto collega, interpellato sul tema, mi ha dato uno spunto illuminante, il seguente.
In Italia, pensiamo solo alla nostra Pianura Padana, la pessima pianificazione territoriale ha reso il nostro territorio esageratamente urbanizzato. Le città hanno centinaia di paesi, i paesi numerose frazioni anche di pochissimi abitanti, le zone industriali e gli uffici sono sparsi un pò ovunque. Alcune province sono un unico continuum di edifici, abitazioni, strutture industriali, spezzoni di campagna, ecc…

 

Automobile: quanto ci costi?

3

C’è qualcuno di noi che oggi giorno potrebbe vivere senza possedere un’automobile?
Probabilmente si: chi non ha soldi per mantenerla, chi abita in città ben servite dai mezzi di trasporto pubblici, chi vive e lavora vicino a casa o addirittura in casa.

Oggi tuttavia l’automobile è diventata un mezzo essenziale per la maggior parte di noi.

Per comodità o pigrizia a volte non riusciamo nemmeno a fare 500 metri senza automobile, ma anche per esigenze effettive, di lavoro e di spostamento. La stragrande maggioranza di noi vive fuori città o in città non servite da mezzi pubblici efficienti, quindi è costretta a muoversi in automobile.