Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Tags Emergency

Tag: emergency

“Pappagalli Verdi” di Gino Strada: 120 Pagine Che Ti Cambieranno Profondamente

0
Pappagalli Verdi

“Mine giocattolo, studiate per mutilare bambini. Ho dovuto crederci, anche se ancora oggi ho difficoltà a capire.” ~ G. Strada

Queste parole sono quelle che mi hanno portato a leggere questo libro, sì perché non riuscivo a credere che davvero nella mente della follia umana potessero annidarsi idee così malsane tanto da creare delle mine ad hoc per attirare i bambini, sì avete capito bene DELLE MINE PER BAMBINI!!

Non sono giocattoli, se qualcuno se lo stesse chiedendo, ma sono ordigni esplosivi che distruggono vite umane, queste in particolare furono fabbricate dai Russi.

Pappagalli Verdi

Festival Etica: il Festival delle Responsabilità Civili

0
Festival Etica

A Bologna dal 28 giugno al 23 luglio avrà luogo il Festival Etica, incentrato sull’ambiente, la solidarietà, l’importanza dell’accoglienza e la responsabilità civile. Ventuno serate organizzate al Pilastro, una periferia lontana dal centro cittadino, per includere chiunque, senza favoritismi.

Il Festival che durerà fino al 23 luglio, suddiviso in più appuntamenti, è promosso da diverse realtà: ricordiamo Arci, Cgil, Legambiente, Alchemilla, Anpi, Emergency, Libera, Legambiente, Il Manifesto in rete, Comitato Io Lotto, Gasbo, Cefa ed EmilBanca. Le iniziative si svolgeranno negli spazi del circolo La Fattoria e della nuova pizzeria etica Masaniello.

Ricordando Teresa Sarti, il cuore di Emergency

0

teresa_sarti

Teresa Sarti è nata il 28 marzo 1946 ed è morta il 1° settembre 2009 a causa di un tumore.

Teresa Sarti è stata una donna speciale, una persona che ha voluto cambiare il mondo e che ci è davvero riuscita. Era la moglie di Gino Strada e co-fondatrice di Emergency, “un’associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà”.

Senza di lei molto probabilmente Emergency non sarebbe mai nata. Senza Teresa migliaia di persone in tutto il mondo non sarebbero state curate, molte sarebbero morte, molti bambini non sarebbero mai nati.

Intervista a Gino Strada: “I politici? Non sanno neppure dove sia l’Afghanistan!”

0

Radio Capital ha intervistato Gino Strada fondatore di Emergency che racconta la verità sull’Afghanistan, sulla guerra, su Kabul, sugli attentati, sul bimbo di 7 mesi colpito da un proiettile mentre era in braccio alla madre….

Gino Strada parla del Nobel per la Pace e afferma che potrebbe essere tranquillamente rinominato Nobel per la Guerra

Gino Strada parla della sua idea sulla Sanità, quella che la Sanità dovrebbe essere assolutamente no profit, non come è in Italia dove ci sono più di 10 milioni di persone che non riescono più a curarsi….

Emergency: Nate 5 Gemelline a Panshir

0

Alcune settimane fa, eseguendo un’ecografia a una delle donne che si rivolgono al Centro di #maternità in #Panshir, #Afghanistan, la nostra ginecologa è rimasta senza parole: la mamma era incinta di 5 bambine.
Abbiamo ricoverato la mamma per monitorare la gravidanza e, soprattutto, tenerla a riposo il più a lungo possibile, anche per dare tempo alle bambine di crescere.
L’11 gennaio, con un cesareo programmato, sono nate 5 bambine molto piccole, ma in buona salute.
Ora sono in ospedale, le terremo in osservazione per qualche tempo prima di farle tornare a casa con la madre.

“Sanità è profitto. Si inventano nuove malattie”: la denuncia di Gino Strada

7

Gino Strada è un chirurgo e pacifista italiano. E’ fondatore, assieme alla purtroppo defunta moglie Teresa Sarti, dell’ONG italiana Emergency. E’ famoso per la sua schiettezza e per la sua sete di verità.

E’ stato ospite qualche tempo fa nella trasmissione televisiva “Che Tempo Che Fa” e, intervistato dal conduttore Fabio Fazio, ha rilasciato delle dichiarazioni che devono far riflettere.

In ricordo di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

0

Ilaria Alpi è stata una giornalista italiana del Tg3, è stata uccisa 19 anni fa insieme all’operatore Miran Hrovatin in Somalia.

La giornalista fu uccisa mentre si trovava a Mogadiscio per seguire la guerra civile somala. Si imbattè in un’oscura e pericolosa indagine: un traffico di armi e di rifiuti illegali in cui probabilmente erano coinvolti anche l’esercito ed altre istituzioni italiane. Forse scoprì verità scomode?

Sta di fatto che il suo modo di fare giornalismo ricercando coraggiosamente sempre la verità viene ricordato sempre con profonda ammirazione. Questo dovrebbe essere il vero giornalismo!

Terremoto Emilia: i soldi della parata del 2 giugno usiamoli per loro

0

Purtroppo il terremoto ha colpito ancora l’Emilia nella giornata di oggi.

Emergency propone di scrivere una mail al Presidente della Repubblica per proporgli di utilizzare i soldi destinati alla parata del 2 giugno per l’aiuto ai terremotati emiliani.

Questo il testo della mail che Emergency suggerisce:

Egregio Presidente Giorgio Napolitano

Lei ha chiesto ai giovani di aprire porte e finestre, anche qualora le trovassero chiuse.

Le chiediamo con tutto il rispetto di dare l’esempio: apra porte e finestre alla solidarietà; trasformi il 2 giugno da festa della Repubblica militare a festa della Repubblica solidale.

Emergency: un sms per salvare delle vite

0

Dal 30 Gennaio al 13 Febbraio 2012 è possibile inviare un sms al numero 45508  oppure chiamare lo stesso numero da telefono fisso: in questo modo verranno donati 2 euro per sostenere l’ospedale di Kabul in Afghanistan.

Una campagna solidale a cui partecipare in massa!

Sì, perche Emergency è l’associazione in difesa dei più deboli, è un’organizzazione che cura gratuitamente in tutto il mondo persone che altrimenti morirebbero o che comunque trascorrerebbero la propria vita in condizioni pietose e disagiate.

Le cure offerte sono di tipo medico-chirurgiche e vengono effettuate da medici di alta qualità che si offrono per portare soccorso ovunque regni povertà oppure dove ci sia la drammatica presenza di una guerra.