Home Educazione Pagina 16

Educazione

“È bellissimo educare, significa tirare fuori e non imporre, come spesso si crede.”
(Vittorino Andreoli)

Quante volte un adulto urla, impreca, piange, sbatte gli oggetti, i pugni, si dimena... Noi lo guardiamo e diciamo: "è arrabbiato. Molto arrabbiato". Se lo fa un bambino lo guardiamo con disapprovazione e diciamo: "ah ecco che ha ripreso...
Il nostro viaggio nel mondo dei sensi ci ha condotti prima attraverso il tatto, poi olfatto e gusto e infine l'udito... Oggi inizieremo a parlare del senso della vista che è forse quello che maggiormente siamo abituati ad utilizzare. Quindi...
Ci sono diverse situazioni in cui è difficile comunicare, sia tra due persone che in un gruppo, in questi casi è possibile utilizzare un oggetto per regolare il flusso sia delle parole che dei pensieri e delle emozioni, si...
Nel primo settennio, la rappresentazione dominante nelle espressioni grafiche del bambino è l’uomo. Solo pian piano egli arriva però a raffigurarlo in modo completo; il primo abbozzo viene chiamato “uomo-pianta”, proprio perché proviene dalla percezione delle sue forze vitali...
Domenica 7 Giugno 2015 è stata inaugurata a Vigliano Biellese, in provincia di Biella, la prima ludoteca italiana creata seguendo gli spunti della pedagogia montessoriana. Noi di Eticamente abbiamo voluto essere presenti a questo importante evento per due motivi principali....
“…Il bambino diventa esteriormente un po’ irrequieto. Non è a suo agio col mondo esterno. Sente qualcosa, come se dovesse diventare timido. Si ritira un po’ dal mondo esterno. Dobbiamo osservare questo fenomeno, poiché nel sentimento del bambino sorge una...
Un bambino mentre gioca è in uno stato di meditazione, la sua concentrazione è al massimo e tutto di lui, corpo e mente, è focalizzato al gioco. Sta lavorando per poter crescere, capire e allenare la creatività. La perfezione di...
Entriamo in una qualunque delle classi delle nostre scuole, cosa possiamo osservare? Bambini seduti ai banchi, perlopiù composti e silenziosi, attenti a quel che spiega l'insegnante, qualcuno disegna qualcosa, altri prendono appunti, altri guardano fuori dalla finestra... ma nessuno si...
La solitudine è spesso vista come qualcosa di molto doloroso e triste, qualcosa da cercare in tutti modi di evitare o di colmare. Questo spaventa ancora di più se ad apparire soli o vivere momenti in solitaria sono i...