Questo sito contribuisce
all'audience di

Home Educazione Pagina 13

Educazione

“È bellissimo educare, significa tirare fuori e non imporre, come spesso si crede.”
(Vittorino Andreoli)

La meditazione è la totale concentrazione  nel momento presente, volta all'auto-realizzazione, alla presa di coscienza di se stessi, alla conoscenza di quello che siamo in realtà, un modo per staccarci dal mondo e da quello che il mondo vuole che noi...
“Il colore è l’anima della natura e dell’intero cosmo e noi prendiamo parte a questa anima quando sperimentiamo ciò che è colorato” – R. Steiner. Quando facciamo disegnare i nostri bambini, soprattutto i più piccini, dovremmo pensare a questo come...
Gever Tulley, fondatore della Tinkering Scholl parla a TED. Ed invita tutti i genitori e gli educatori a far sperimentare ai ragazzi 5 cose ritenute culturalmente e socialmente  pericolose ma che invece, se gestite in modo adeguato, possono arricchire e...
Noi parliamo di "volontà" come di qualcosa che implichi uno scopo da raggiungere e difficoltà da superare. Questo principio però lo applichiamo solo per gli adulti. Di certo non considereremmo "volontarie" le azioni di un adulto guidato dall'ira. Quando...
Cara maestra, grazie perchè i miei bambini trascorrono gran parte del tempo a casa a imitare e rivivere gioiosamente ciò che accade a scuola. Il mondo scolastico li affascina e li travolge e ciò permette a me di rivivere un...
Sono di un grande cantautore le parole di cui voglio parlarvi oggi, Giorgio Gaber ha composto questa canzone ma non ne ha mai potuto vederne l'uscita infatti è morto ventitré giorni prima che l'album "Io non mi sento italiano" fosse...
Quante volte un adulto urla, impreca, piange, sbatte gli oggetti, i pugni, si dimena... Noi lo guardiamo e diciamo: "è arrabbiato. Molto arrabbiato". Se lo fa un bambino lo guardiamo con disapprovazione e diciamo: "ah ecco che ha ripreso...
Ognuno di noi conosce il potere di un abbraccio, già dalla nascita il neonato ne ha bisogno per superare il trauma del ritrovarsi nel mondo, e crescendo questo bisogno di contatto è sempre presente e forte.   Negli anni '70 la psicoterapeuta...
Uno degli aspetti più tristi e aberranti dell’interferenza di gran parte del mondo adulto in quello del bambino nella società occidentale consumistica odierna, è il discrimine di genere, che riguarda colori, giocattoli, libri, fiabe, abiti, attività, linguaggio e addirittura...
Il linguaggio fatto di parole... questa grande capacità che fa di noi degli esseri umani. L'unica capacità che ci distingue dagli animali in modo inconfutabile. Una meravigliosa forma di comunicazione che può essere però un'arma a doppio taglio. Da...