Alimentazione
Notizie
Primo piano

Pane bianco: perchè è dannoso per la nostra salute?

Di Elena Bernabè - 2 Maggio 2013

Il pane bianco è la tipologia di pane che abitualmente consumiamo. Eppure il suo consumo quotidiano è dannoso per la nostra salute.
Eccovi il perchè.
Il pane bianco è composto da farina OO che è la più raffinata. In fondo all’articolo vi spieghiamo la differenza tra le varie tipologie di farine.
I carboidrati raffinati stimolano una produzione eccessiva di insulina e ciò oltre ad innalzare i valori glicemici nel sangue non fa diminuire il senso di fame. Al contrario la fame aumenta costringendoci a mangiare ancora di più. Di conseguenza il fegato trasforma il glucosio in grasso e ciò porta all’aumento di peso corporeo e allo svilupparsi del diabete.
Naturalmente questo processo vale per tutti i panificati con farina raffinata: dalla pizza alle focacce, dai grissini alle fette biscottate. E se ci pensiamo un attimo la farina OO è più presente nella nostra alimentazione di quanto pensiamo!
Cosa fare allora per risolvere questo problema?
Dobbiamo ridurre drasticamente il consumo di pane e derivati composti da farina raffinata e preferire prodotti composti da ingredienti integrali e possibilmente biologici.
Un pane sano è un pane creato con farina biologica di tipo2, di tipo1 oppure integrale. Se poi al posto del lievito di birra è presente il lievito madre allora andiamo davvero sul sicuro!
Eccovi la differenza prevista dalla legge italiana tra le varie farine (le sigle di ogni tipologia indicano i vari gradi di raffinazione della farina di grano tenero):
La farina tipo OO ha subito un abburattamento (estrazione della crusca, l’involucro che ricopre i chicchi di grano) del 50%: è la farina più raffinata, composta principalmente dall’interno del chicco e per questo più ricca in zuccheri e proteine.
La farina tipo O ha subito un abburattamento del 72% e dunque possiede una quantità maggiore di prodotto proveniente dalla parte più esterna del chicco.
Le farine tipo 1 e 2 hanno un grado di abburattamento rispettivamente dell’80% e dell’85%.
La farina integrale contiene tutte le parti del chicco di grano ed è quindi la più naturale e la più ricca di principi nutritivi.
Leggete anche l’articolo la farina OO è nociva.
✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente
 
 





Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una speciale meditazione in omaggio!




© 2022 Copyright De Agostini Editore - I contenuti sono di proprietà di De Agostini Editore S.p.a., è vietata la riproduzione. De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 Società aderente al "Gruppo IVA B&D Holding" Partita IVA 02611940038 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A. - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)