venerdì, dicembre 14, 2018
Home Tags Sogni

Tag: sogni

Le 7 Cose da Tenere Segrete per i Saggi Indù

0

Ogni uomo ha dei ricordi che racconterebbe solo agli amici. Ha anche cose nella mente che non rivelerebbe neanche agli amici, ma solo a se stesso, e in segreto. Ma ci sono altre cose che un uomo ha paura di rivelare persino a se stesso, e ogni uomo perbene ha un certo numero di cose del genere accantonate nella mente.
 ~ Fëdor Dostoevskij ~

Freud diceva che Nessun mortale è in grado di mantenere un segreto. Se le sue labbra sono sigillate, parlerà con le mani, la verità trasuderà da ogni suo poro.”. Molto probabilmente aveva ragione, la verità viene sempre a galla ma i saggi della lontana India sanno che ci sono alcune cose da tenere segrete per poter vivere più serenamente.

Sesto chakra: i sogni sono i nostri maestri spirituali!

0

Terzo occhio, illusioni, risveglio spirituale, velo di Maya, simboli, sogni…Avete presente quel gioco in cui si devono collegare dei puntini?
É una sorta di puzzle: il disegno appare solo unendo i punti seguendo un ordine numerico, alfabetico o simbolico. Mi piaceva molto giocarci da bambina.
All’inizio, sulla pagina, vedevo solo questa serie di puntini, ma via via che li univo tra loro, si formava un’immagine che ero in grado di indovinare ancora prima di averli collegati tutti.
Mi ricordo bene la sensazione che provavo, mi sentivo una super eroina dalla “super vista”, che riusciva a vedere oltre gli occhi fisici!

Per gli sciamani i tuoi sogni possono cambiare il tuo destino!

0
sogni

Il sonno: tra psicologia e sciamanesimo

sogni

Il sonno desta ancora alcuni grattacapi nell’ambiente accademico: se sappiamo più o meno cosa succede nel sonno, non ne capiamo ancora il perché. Esistono infatti molte teorie sulla funzione del sonno: dalla teoria dell’apprendimento, in cui il sonno avrebbe una funzione di maturazione del sistema nervoso centrale, alla teoria del recupero, che vede il sonno come l’occasione per l’organismo di fissare la memoria e recuperare energia; non si sa ancora con sicurezza a cosa serve il sonno.

Ikigai: Come Trovare la Propria Ragione di Vita

0

Avete mai sentito parlare di “ragione di vita”? Cioè un qualcosa per cui vale la pena svegliarsi al mattino, qualcosa per cui vale la pena vivere? In giapponese si dice ikigai, e secondo questa cultura tutti ne possiedono uno e tutti dovrebbero ricercare il proprio.

Spesso il termine ikigai viene usato per indicare la persona amata, perché solitamente è colui o colei che ci fa alzare col sorriso sulle labbra, è la persona per la quale faremmo di tutto.

Perchè ho Lasciato il Mio Lavoro Fisso in Anni di Crisi

0
lavoro

Di cosa si pentono le persone in punto di morte?
Il rimorso numero uno, secondo la scrittrice australiana Bronnie Ware, è non aver avuto il coraggio di vivere la vita che si voleva, ma quella che ci si aspettava dagli altri.
Soprattutto le donne.

La depressione è una delle maggior disabilità per le donne occidentali, così come l’abuso di alcolici o droghe per gli uomini. Circa 4 mila persone ogni anno si tolgono la vita in Italia, e per ogni persona che riesce a suicidarsi, molte altre ci hanno provato non riuscendoci.
La maggior parte di queste persone aveva un lavoro,  aveva quella solidità economica e lavorativa che ci aspettiamo essere alla base della felicità.

Incubi notturni: perché é importante decifrarne il significato

2

Gli incubi popolano le notti di tutti noi, chi più chi meno, e com’è noto suscitano paura, rabbia, terrore, tristezza, tanto da indurre, nella maggior parte dei casi, un brusco risveglio. Il fatto è che spesso non ci soffermiamo affatto sulle cause dell’incubo, limitandoci a rasserenarci per lo scampato pericolo. “Meno male, era solo un sogno!” pensiamo, sottovalutando il messaggio onirico che l’incubo ci ha lanciato. Perché il “pericolo” di cui l’incubo ci parla non riguarda la vita notturna ma è in relazione con lo stato di veglia. Potrebbero essere emozioni negate che, di notte, emergono per indurci a considerarle. Oppure potrebbero essere situazioni della vita quotidiana che non sosteniamo più e che, nel sogno, tornano a farci visita sotto forma di mostri o situazioni ansiogene.

Sogni lucidi: cosa sono, come indurli e perché ci aiutano a stare meglio

0

Sognare sapendo di stare sognando. Ti è mai capitato? I sogni lucidi ci permettono di modificare la realtà onirica e rappresentano uno strumento di conoscenza interiore incredibile. Ad occuparsene, oltre allo sciamanismo tradizionale, sono stati diversi ricercatori fra cui il Dr. Stephen LaBerge, fondatore del Lucidity Institute di Stanford, secondo il quale il sogno lucido, oltre a essere emozionante e coinvolgente, cela benefici a tutto tondo.

5 motivi per cambiare lavoro

0

cambiare-lavoro1

Al giorno d’oggi avere un lavoro che permetta di vivere in modo soddisfacente è già di per sè un lusso. C’è però da dire che il lavoro occupa gran parte della nostra giornata e della nostra vita e riuscire a trascorrere questo tempo facendo attività che ci realizzano e che ci rendono felici è un fattore di notevole importanza.

Ci sono momenti della vita che non possiamo scegliere il lavoro più adatto a noi per i più disparati motivi ma ci sono altri momenti che invece possiamo farlo. In entrambi i casi vi proponiamo questa riflessione: tutti possiamo riflettere, il tempo per agire dipenderà poi da persona a persona.

Cosa nasconde una divisa: Veterani allo Specchio

0
Cosa nasconde una divisa

Sono le immagini di Devin Mitchell a svelare cosa nasconde una divisa, cosa cela un abito stirato, una medaglia sul petto, un portamento impeccabile, e lo fa con un progetto fotografico titolato “veterans” con il quale cerca di mettere in risalto l’anima, l’umanità dei militari, di coloro che servono il loro paese, di coloro che vivono due vite. Ed è proprio questo il punto focale Mitchell, un selfie con l’altro se stesso, quello dietro la divisa, quello che sogna qualcosa di diverso, il risvolto della medaglia. 

4 consigli per vincere le proprie paure

0

La paura è un vissuto che spesso ci blocca, ci immobilizza, non ci permette di andare avanti.

Abbiamo paura del cambiamento, della sofferenza, del distacco, dello sbaglio, del nuovo. E di conseguenza preferiamo, talvolta, rimanere immobili per non dover fare i conti con la paura stessa.

Mi piace però ricordare la famosa ed illuminante frase di Franklin D.Roosevelt che dice: “l’unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa“. Che verità in queste parole!

La paura ci blocca ma se riusciamo a trovare il coraggio di affrontarla scopriremo mondi inesplorati, meraviglie mai pensate, vita vera.