Articolo taggato come : riciclo

Come riciclare pantaloni vecchi

Tutti abbiamo nell’armadio un paio di jeans che non vanno più bene, sempre troppo larghi o troppo stretti, con un taglio che non piace più, con la cerniera che non  funziona e così nell’attesa che vadano di nuovo bene, che tornino di moda, sono lì nel fondo al guardaroba a prender posto.

Ma allora perché non trasformarli in qualcosa di completamente diverso? Con un paio di forbici, una macchina da cucire, della colla a caldo, qualche nastro, bordura o bottone, possiamo realizzare qualcosa di assolutamente più utile e ricicloso proprio come piace a noi!

Costumi Halloween fai-da-te

I costumi Halloween fai-da-te divertono due volte, quando li prepariamo e quando li indossiamo, ci sono mille idee che si potrebbero realizzare ma non cadiamo sul banale lenzuolo con i buchi per gli occhi o il costume nero con le ali da pipistrello, che sono facili ma scontati…. Noi faremo qualcosa di più originale: una mummia, una sposa cadavere e una zucca!!!

Costumi Halloween fai-da-te: La mummia

Occorrente:

Maglia e pantacollant color carne o rosa o bianco;
Rotoli di garza (dipende quanto siete grandi, un paio di rotoli da 5 metri dovrebbero bastare per un adulto;
Bustine del tè usate;
Ragni di plastica, lucertole e topini (sempre finti eh… mi raccomando);
Retine per capelli bianche o grigie.

Come fare i fiori di carta

rose-carta-crespa

Partiamo col presupposto che la frase “Come fare i fiori di carta” ha mille risposte e ogni persona avrà le proprie preferenze, i propri metodi, i propri materiali, ma quello che volevo farvi vedere è una carrellata di metodi per rispondere alla domanda come fare i fiori di carta.

Per prima cosa dobbiamo scegliere i materiali, per quasi tutti i tipi di fiori ci sono cose che servono sempre e sono:

Forbici
Colla caldo
Colori
Colla vinilica
Perline
Fil di ferro con tronchesini per tagliarlo
Scovolini per pipa colorati
Bastoncini (tipo spiedini)
Pennelli
Nastro adesivo (verde se possibile)
Bottoni, perline, porporina, fiocchetti, profumo.

Riciclare cassette della frutta: tante idee creative!

Riciclare Cassette della Frutta? Certo! Di idee ne esistono davvero tantissime!

Se bazzicate per i mercati ne vedrete tante abbandonate dai venditori di frutta e verdura, ma anche fuori dai supermercati capita spesso di trovarne accatastate e pronte per essere buttate. Non pensate subito a farne un bel falò perché con le cassette della frutta si possono fare tantissime cose, alcune anche davvero strepitose!!

Prima di tutto dobbiamo procurarci le cassette della frutta, grandi piccole, piene, alte o  basse, tutto di pende da cosa vogliamo che diventino. Ovviamente più sono belle pulite e robuste più possiamo sfruttarle, ma non disdegnate anche quelle messe un po’ maluccio, a volte ci serve solo un pezzo, o magari è della misura giusta per realizzare qualcosa di “vintage” dall’aspetto più vissuto.

Assorbenti lavabili: ecco come autoprodurli!

 assorbenti lavabili

Gli assorbenti per le mestruazioni sono uno degli oggetti più inquinanti che ci possano essere, oltre a costare delle cifre spropositate. Usando la coppetta mestruale, mi ero un po’ dimenticata di cosa volesse dire andare al supermercato ad acquistare un pacco di assorbenti, ma ho notato per caso i prezzi sugli scaffali e ho fatto un paio di conti: una donna nell’arco della sua vita ha circa 410-420 mestruazioni, i prezzi di una confezione di assorbenti media costa circa 3 euro, che fanno un totale di 1.260 €, sempre che basti un pacco solo di assorbenti e che si acquistino a quel prezzo….

Come guadagnare con la raccolta differenziata!

come guadagnare con la raccolta differenziata

Un sistema di raccolta differenziata remunerata

La raccolta differenziata, lo sappiamo bene, ormai è d’obbligo in molte città d’Italia. Molteplici i vantaggi ad essa legati, nonostante ciò sono molti gli italiani che continuano ad avere delle difficoltà ad attuarla.

Molte famiglie, infatti,  sono ancora poco attente alla raccolta differenziata, e questo, spesso, perchè la gente conosce poco l’ argomento e non sa effettivamente quanti e quali prodotti deve smaltire o meno, ma soprattutto come.

Cannucce di carta: il riciclo creativo dei giornali

Tutti abbiamo in casa montagne di giornali, volantini di pubblicità, giornalini, riviste e non sappiamo magari cosa farne, chi ha la stufa può usare alcuni giornali per accendere il fuoco, alcuni possono usarli per imballare le stoviglie se si deve traslocare, ma sostanzialmente abbiamo in casa tantissima carta che finisce inesorabilmente nella spazzatura. Ma allora cosa possiamo farci? Semplice, un riciclo creativo davvero divertente, appassionante e utile: le cannucce di carta.

Ok ora uno pensa alle cannucce che si usano per bere le bibite, il risultato è simile ma queste hanno tutt’altro scopo.

cannucce di carta

come fare le cannucce di carta

15 Modi per riciclare magliette vecchie

Sta per finire l’estate e sicuramente avrete delle T-Shirt che non vi vanno più, che si sono irrimediabilmente macchiate, che non vi piacciono o che hanno subito un incidente in lavatrice (mi capita spesso che diventino enormi e slabbrate o magari che cambino colore), bene, questo è il momento giusto per creare qualcosa di assolutamente nuovo da qualcosa di vecchio o danneggiato e quindi è ora di riciclare magliette!

Come Riciclare i Pallet: 25 idee da scoprire

Quante volte capita di vedere dei bellissimi bancali ammassati fuori dai magazzini, spesso vengono usati per accatastare le casse dell’acqua, o gli scatoloni e quindi sono puliti, belli forti e ben fatti. Questi pallet verranno sicuramente smantellati, riutilizzati o smaltiti, ma se chiedete al negozio saranno lieti di regalarvene un paio per realizzare una delle idee che volevo proporvi.

Come Riciclare i Pallet

Una mensola da usare come piattaia o come libreria.

In rete ci sono tantissime idee da seguire per imparare come riciclare i pallet, sia per i più esperti che per i meno esperti, per chi ha più possibilità, più manualità e anche più tempo a disposizione e anche per chi vuole solo dare un tocco di originalità alla propria casa con qualcosa di semplice ed ecologico.

Giochi per bambini: i 4 errori degli adulti

giochi-per-bambini

I giochi per bambini invadono le nostre case. Trenini, bambole, peluche, piccoli e grandi oggetti si accumulano sempre più in cassetti, cesti, camerette ormai stracolme.

Abbiamo superato il limite dell’utilità del gioco.

Sì perchè i giochi per bambini devono essere utili, devono far acquisire abilità, devono insegnare al bambino a crescere giocando. Purtroppo nelle nostre case la maggior parte dei giochi non è stata acquistata seguendo questa filosofia.

Spesso i giochi vengono comprati per altri motivi:

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

Articoli Correlati

Ultimi articoli pubblicati

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2014 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655