sabato, febbraio 16, 2019
Home Tags Lazio

Tag: lazio

Civita di Bagnoregio: La Città Tra Le Nuvole Raggiungibile Solo A Piedi

0

Civita di Bagnoregio, denominato anticamente Bagnorea, è un borgo medievale che sorge nella provincia di Viterbo, nel Lazio, e precisamente sopra uno sperone tufaceo continuamente tormentato da pioggia e vento e raggiungibile solamente a piedi.

Civita di Bagnoregio

Il suo nome deriva da Balneum Regis, probabilmente riferendosi alle acque termali nelle quali Re Desiderio, all’epoca dei longobardi, si immerse per guarire da una grave malattia. Solo nel 1922 un regio decreto muta il nome dal dialettale Bagnorea al più antico Bagnoregio.

Vacanze Gratis in Cambio Bisogna Tenere Pulita l’Isola: Ecco il Bando per Partecipare

0

E’ un lavoro o una vacanza l’iniziativa proposta dalla Pro Loco di Ponza? Bhè possiamo dire che è un po’ tutte e due le cose, ma il motivo principale è l’idea di creare un turismo low cost per ridurre l’impatto ambientale dell’isola, soprattutto durante la stagione estiva.

Diciamo che l’idea è quella di “pagarsi” le vacanze lavorando a favore dell’ambiente. Ponza è un’oasi di bellezza, un’isola incastonata nel mare del Lazio, ricca di calette e spiagge meravigliose e questa iniziativa potrà portare un beneficio sostanziale all’isola.

Sul bando di partecipazione si può leggere:

Bracconieri nel parco nazionale d’Abruzzo

0

Fra una settimana si festeggeranno i 90 anni di apertura del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, ma sembra proprio che non sarà un lieto evento visto che nonostante dovrebbe essere un parco sicuro per la fauna, i bracconieri riescono ad entrare e a fare i loro sporchi traffici.

Infatti in questi giorni sono stati ritrovati i corpi di due lupe, uccise a fucilate dai bracconieri. Una delle due lupe, aveva partorito solo un paio di mesi fa, per cui i suoi piccoli, forse cinque, sono sicuramente morti poco dopo, a denunciarlo è il WWF preoccupato per le specie protette che abitano il parco.

Rischio Idrogeologico, nel Lazio il 98% dei Comuni in pericolo

0

Sappiamo che il nostro Paese è fortemente a rischio idrogeologico un pò per la propria conformazione geologica, vuoi per anni di malagestione. Ma a quanto pare il record negativo tocca proprio al Lazio dove il 98% dei Comuni presenta fattori di rischio idrogeologico con ben 372 su 378 aree a rischio frane o alluvioni.

Solo uno su cinque (17%), però, risponde al questionario di Ecosistema Rischio realizzato da Legambiente con la collaborazione del Dipartimento della Protezione Civile e di questi solo il 20% svolge un lavoro positivo di mitigazione del rischio idrogeologico. La maggior parte dei Comuni intervistati, invece, hanno raggiunto un voto scarso mentre la metà ha raggiunto un voto insufficiente proprio per le scarse attivita’ di prevenzione e mitigazione del rischio.